Crea sito

Cotolette di sedano rapa

Le cotolette di sedano rapa sono un secondo piatto facile e gustosissimo da preparare sia a pranzo, sia a cena. Da qualche tempo sentivo parlare del sedano rapa, ma non lo avevo mai mangiato e non sapevo come potesse essere. Così sono andata a fare la spesa e, non appena l’ho visto, l’ho preso e l’ho portato subito a casa con me.

Ho fatto una ricerca su come fosse meglio cucinarlo, e dopo aver visto che si tratta di un ingrediente parecchio versatile, mi son detta: “Perché non preparare il piatto classico fra i più classici?” Direte voi il risotto? E invece no, si tratta delle cotolette!

Credetemi una vera delizia! Ho sbollentato leggermente sedano rapa e poi ne ho impanato le fette come si fa con la carne. Le ho fritte et voilà… Ecco pronto il mio pranzo! Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

cotolette di sedano rapa
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Sedano rapa
  • 2 Uova
  • 100 g Farina 00
  • 100 g Pangrattato
  • 6 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 2 foglie Salvia
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite il sedano rapa e lavatelo sotto l’acqua corrente, quindi affettatelo a fette spesse circa mezzo centimetro e mettetele da parte. A questo punto riempite una pentola con dell’acqua e portatela a bollore, salatela e, non appena bollirà, tuffatevi dentro le fette di sedano rapa e sbollentatelo per circa 5 minuti.

  2. Trascorso questo tempo, scolatele e asciugatele con un canovaccio da cucina ben pulito. Disponete la farina, il pangrattato insieme al parmigiano e alla salvia e le uova in tre piatti differenti, quindi prendete una fetta di sedano rapa e passatela prima nella farina, poi nell’uovo e in ultimo nel mix di pangrattato, parmigiano e salvia.

  3. In una padella versate l’olio di semi e fatelo ben scaldare. Una volta che avrà raggiunto la giusta temperatura, adagiate le fette panate poche per volta e lasciatele friggere fino a che le cotolette non assumeranno un colore dorato su entrambe i lati.

  4. Non appena avranno raggiunto la colorazione desiderata, toglietele dall’olio con una schiumarola e ponetele su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Servite le cotolette di sedano rapa in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

  • Le cotolette di sedano rapa si conservano per un giorno al massimo ben chiuse in un contenitore ermetico posto in frigorifero.
  • Possono essere aromatizzate con le erbette che preferite.
  • Possono essere cotte anche in forno a 200° per 20 minuti. Ricordate di girarle a metà cottura!

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.