Conchiglioni ripieni con ricotta e carne

I conchiglioni ripieni con ricotta e carne costituiscono un primo piatto facile e gustoso, perfetto da preparare per le festività e non solo. Riempiti come i miei cannelloni che tanto avete apprezzato, anche i conchiglioni ripieni con ricotta e carne vi conquisteranno al primo assaggio e, inoltre, possono essere anche un’ottima alternativa alle classiche lasagne della domenica.

Anche se potrà sembrarvi strano, posso assicurarvi che questi conchiglioni saranno molto leggeri al gusto nonostante la presenza della carne. Potrete gustarli così al naturale, oppure aggiungendo del prosciutto cotto e della scamorza al ripieno, che ingolosiranno il piatto ancora di più!

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

conchiglioni ripieni con ricotta e carne
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:Per 6-8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g Conchiglioni
  • 700 g Carne macinata di vitello
  • 600 g Ricotta di pecora
  • 2 Uova
  • 1 pizzico Noce moscata
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Per il sugo di pomodoro semplice

  • 1 l Passata di pomodoro
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 Cipolla (tritata)
  • q.b. Sale

Per la besciamella

  • 1 l Latte
  • 60 g Farina 00
  • 60 g Burro
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale

Per gratinare

  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Preparate la besciamella, quindi versate il latte in una pentola e scaldatelo. A parte sciogliete il burro a fuoco lento, unite la farina e mescolate molto bene per circa 2 minuti facendo formare il roux. Togliete la pentola dal fuoco e unite lentamente il latte, mescolando continuamente. Riponete il tutto sul fuoco e fate cuocere fino a che la besciamella non avrà raggiunto l’ebollizione. Regolate di sale e unite la noce moscata, quindi mescolate nuovamente e mettetela da parte.

  2. Nel caso fossero presenti dei grumi, frullate la salsa con un mixer a immersione. Ora preparate il sugo di pomodoro. Tritate la cipolla e fate soffriggere per qualche minuto in una padella con l’olio extravergine d’oliva. Non appena il trito sarà ben dorato, unite la passata di pomodoro e regolate di sale. Cuocete il sugo per circa 20 minuti, unendo qualche mestolo d’acqua in cottura.

  3. In una padella a parte versate un filo d’olio extravergine d’oliva e unitevi la carne macinata. Fatela rosolare fino a che non avrà assunto un bel colorito. Una volta che il sugo, la besciamella e la carne saranno pronti, dedicatevi alla preparazione del ripieno.

  4. conchiglioni ripieni con ricotta e carne

    In una ciotola versate la ricotta pecorina, schiacciatela con una forchetta e unite un pizzico di sale, la noce moscata e le uova. Mescolate bene il tutto, quindi unite la carne macinata intiepidita e continuate a mescolare fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Mettetelo da parte e nel frattempo lessate i conchiglioni in acqua bollente salata per circa 5 minuti.

  5. Scolateli al dente e versate il ripieno in un sac a poche o aiutatevi con un cucchiaino per riempire i conchiglioni uno alla volta. In una pirofila da forno versate un mestolo di sugo alla base e un mestolo di besciamella. Spargeteli bene su tutta la superficie e disponete i conchiglioni vicini fra loro ma non sovrapposti.

  6. Una volta che avrete riempito la teglia, ricoprite la superficie con dell’altro sugo e dell’altra besciamella. In ultimo cospargete con il parmigiano grattugiato e infornate tutto a 180°C per 30 minuti. Trascorso questo tempo, sfornateli e lasciateli intiepidire leggermente. Servite i conchiglioni ripieni con ricotta e carne e buon appetito!

  7. conchiglioni ripieni con ricotta e carne

I consigli di Franci

  • I conchiglioni ripieni con ricotta e carne si conservano in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico per 2-3 giorni.
  • Possono essere preparati in anticipo, congelati e cotti all’occorrenza senza aver bisogno di scongelarli.
  • Il ripieno può essere arricchito a piacimento e in base alla vostra fantasia.
  • Non perdetevi la ricetta dei CONCHIGLIONI RIPIENI AL FORNO CON PATATE FUNGHI E PANCETTA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Straccetti sale e origano Successivo Conchiglioni ripieni con ricotta e spinaci

Lascia un commento