Crea sito

Come preparare il porridge

Come preparare il porridge e gustarlo tranquillamente a casa per una colazione sana e gustosa? Oggi ve lo svelo in questo articolo dedicato tutto a questa golosissima zuppa dolce che è un must delle colazioni anglosassoni.

Il porridge è semplicissimo da preparare e può essere personalizzato con tantissimi ingredienti. Può costituire una ricca e gustosa colazione nel fine settimana e non solo. Infatti chi è a dieta usa spesso prepararlo poiché i fiocchi d’avena mantengono un senso di sazietà prolungato.

Inoltre, se arricchito con i giusti ingredienti, il porridge conterrà al suo interno tutti i nutrienti per affrontare al meglio la giornata. Come avrete capito la ricetta è a base di fiocchi d’avena che, se assunti correttamente, contribuiscono a mantenere in salute il nostro organismo.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

come preparare il porridge
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:Per 1 tazza
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per il porridge di base

  • 40 g Fiocchi di avena
  • 1 tazza Latte
  • 1/2 tazza Acqua
  • 1 cucchiaio Zucchero di canna
  • 1 bacca Vaniglia
  • 1 pizzico Sale

Io l’ho arricchito con…

  • 100 g Frutti di bosco
  • 1 cucchiaio Yogurt greco 0% di grassi
  • 20 g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Versate i fiocchi d’avena in un pentolino insieme all’acqua, allo zucchero, a un pizzico di sale e ai semi della bacca di vaniglia.

  2. Portate tutto sul fuoco a fiamma bassa e cuocete tutto per circa 5 minuti o comunque fino a che l’acqua non si sarà ben assorbita e l’avena si sarà ridotta in poltiglia.

  3. Non appena l’acqua si sarà assorbita, unite il latte e lasciate cuocere il tutto a fiamma moderata fino anche il composto non avrà raggiunto la consistenza cremosa di una pappa.

  4. Il porridge è pronto per essere servito, ma prima potrete anche personalizzarlo. Se lo volete come il mio, aggiungete frutti di bosco, yogurt greco e cioccolato fondente, altrimenti fatevi contagiare dal vostro gusto e dalla vostra fantasia.

  5. come preparare il porridge

I consigli di Franci

  • Il porridge si consuma appena pronto.
  • Se preferite mantenerlo più liquido basterà aggiungere qualche goccia di latte in più.
  • È perfetto da servire in qualsiasi momento della giornata.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Non perdetevi la ricetta dell’OVERNIGHT OATMEAL AL KIWI.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.