Crea sito

Come preparare il chia pudding

Come preparare il chia pudding in casa? Me lo chiedete spesso sul mio instagram, poiché essendo una delle mie colazioni e merende preferite, lo vede spesso nelle mie stories. Oggi voglio spiegarvi come lo preparo io di solito.
Il chia pudding è un dessert gustoso e facilissimo da preparare e non avrete bisogno di cuocere nulla. È un dessert ricchissimo di fibre e non contiene né colesterolo, né glutine. La consistenza è cremosa e ciò rende questo dessert gradevolissimo al palato.
Il chia pudding può essere gustato al naturale o arricchito con frutta fresca e cioccolato, tutto dipenderà dal vostro gusto personale. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

come preparare il chia pudding
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlLatte (o acqua)
  • 120 gSemi di chia
  • 4 cucchiainiMiele (o altro dolcificante)
  • 4Kiwi

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 4 a chiusura ermetica
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello

Preparazione

  1. Versate i semi di chia in una ciotola o nei barattolini a chiusura ermetica individuali.

  2. Unite il latte e il miele e mescolate molto bene il tutto. Lasciate riposare il dessert in frigorifero per tutta la notte.

  3. Il mattino seguente, toglietelo dal frigorifero e arricchite il vostro dolce con frutta fresca, frutta secca e cioccolato in scaglie.

  4. Ecco che avete imparato come preparare il chia pudding. Gustatelo in tutta la sua bontà a colazione e/o a merenda!

I consigli di Franci

·         Il chia pudding si conserva in frigorifero per un giorno al massimo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Per la preparazione ho usato latte vaccino, ma andrà benissimo anche del latte vegetale.

·         Al posto del miele potrete utilizzare altri tipi di dolcificante.

·         Non perdetevi la ricetta del PORRIDGE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.