Crea sito

Come preparare i churros

Come preparare i churros? Si ve lo sarete chiesti un milione di volte, e stavolta troverete finalmente risposta alla vostra domanda! I churros sono molto conosciuti come i tipici dolci fritti spagnoli, ma vengono preparati anche in Sudamerica e in Argentina.

Il composto con il quale sono preparati è molto simile alla classica pasta choux, anche conosciuta come pasta bignè. Perché dico simile? Perché nell’impasto dei churros è inserito lo zucchero come ingrediente, che nella pasta sopracitata non compare.

Sono caratterizzati dalla tipica forma allungata, sono fritti in abbondante olio e in Cina sono per lo più consumati come dolci di Carnevale. Fanno parte del classico street food spagnolo, ma vengono anche preparati in casa per la colazione accompagnandoli con un’ottima tazza di cioccolata calda.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

come preparare i churros
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per circa 30 churros
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • 200 g Farina 00
  • 200 ml Acqua
  • 70 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • 2 Uova (medie)

Per friggere

  • q.b. Olio di semi di girasole

Per la copertura

  • q.b. Zucchero
  • q.b. Cannella in polvere

Preparazione

  1. Versate l’acqua in un pentolino insieme allo zucchero e lasciatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno. A questo punto unite il burro e fate sciogliere anche quest’ultimo ingrediente.

  2. Non appena il burro sarà sciolto e il composto inizierà a bollire, unite la farina di colpo e cominciate a mescolare energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando l’impasto non sarà diventato una palla ben staccata dalle pareti della casseruola.

  3. Spegnete il fuoco e ponete l’impasto in una ciotola a raffreddare. Non appena l’impasto sarà ben freddo, ponetelo nella ciotola della planetaria e unite le due uova uno alla volta, avendo cura di aggiungere il successivo solo quando il precedente sarà stato ben assorbito.

  4. come preparare i churros

    Non appena avrete ottenuto una pasta soffice e lucida, prendete un sac a poche munito di bocchetta a stella e riempitelo con l’impasto. In un pentolino dai bordi alti fate scaldare l’olio di semi di girasole e non appena sarà arrivato alla temperatura di 165°C (verificatelo con un termometro da cucina), spremete dei bastoncini lunghi circa 10 centimetri all’interno.

  5. Tagliate ogni bastoncino con le forbici da cucina e lasciate friggere i churros a fiamma dolce fino a che non saranno ben dorati su tutti i lati. A questo punto prelevateli con un mestolo forato e riponeteli su un vassoio ricoperto di carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

  6. In un piatto mescolate bene lo zucchero semolato con la cannella in polvere e passatevi tutti i churros rotolandoli per bene, in modo che lo zucchero possa attaccarsi. Disponeteli su un piatto da portata e servite i churros in tavola accompagnandoli con una deliziosa tazza di cioccolata calda.

  7. come preparare i churros

I consigli di Franci

  • I churros vanno consumati immediatamente o appena tiepidi.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se avanza dell’impasto crudo, potrete conservarlo nel sac a poche in frigorifero per 12 ore al massimo.
  • Non perdetevi la ricetta della CIOCCOLATA CALDA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.