Crea sito

Come fare la mozzarella in carrozza

Come fare la mozzarella in carrozza in casa in maniera perfetta? Si, ve lo sarete chiesto almeno un milione di volte. Oggi risolverò tutti i vostri dubbi e cercherò di rispondere a tutte le vostre domande attraverso questa ricetta!

La mozzarella in carrozza è un piatto super semplice da preparare ma, proprio per questo motivo, necessita di alcuni fondamentali accorgimenti per far si che la riuscita e il gusto siano eccellenti. Come tutti i piatti a base di pochi ingredienti, anche la mozzarella in carrozza esige ingredienti di prima qualità.

Oggi vi propongo la versione classica di questo sfiziosissimo piatto, ma tenete presente che lo stesso può essere arricchito con innumerevoli ingredienti. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

come fare la mozzarella in carrozza
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per circa 30 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 15 fette Pane per tramezzini
  • 500 g Mozzarella (preferibilmente del giorno prima)
  • 5 Uova
  • 150 g Farina 00
  • 300 g Pangrattato
  • q.b. Sale
  • 1 l Olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione

  1. Affettate la mozzarella ben asciutta a fette spesse circa 1 centimetro, quindi disponete le fette man mano in vassoio ricoperto di carta assorbente in modo da assorbire ulteriormente l’eventuale latte in eccesso. Quando avrete terminato, tamponate ulteriormente con un altro foglio di carta assorbente la superficie.

  2. Ricordate che per procedere alla preparazione di questo piatto la mozzarella dovrà essere molto asciutta. Non appena avrete eseguito quest’operazione, farcite il pane. Prendete le fette di pane per tramezzini e farcitele con una o più fette di mozzarella, facendo attenzione a non farla fuoriuscire dai bordi.

  3. Richiudete con un’altra fetta di pane e pressate ulteriormente in modo da sigillare bene il tutto. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti, quindi tagliate le vostre fette di pane in quattro triangolino. Eseguite quest’operazione solo se volete servire la mozzarella in carrozza come aperitivo!

  4. A questo punto è giunto il momento della panatura. Sbattete le uova in una ciotola e in due piatti a parte disponete il pangrattato e la farina setacciata. Passate i pezzi di pane prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato, avendo cura di scolarli bene dall’uovo prima di panare i singoli pezzi.

  5. Riponete tutti i pezzi di pane su un piatto da portata, cercando di schiacciare in modo da far aderire meglio la panatura, quindi lasciate riposare il tutto in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, procedete alla seconda panatura sempre nello stesso ordine e lasciate riposare nuovamente il tutto per 30 minuti in frigorifero.

  6. Ora mettete l’olio a scaldare in un pentolino e portatelo alla temperatura di 180°C. Non appena avrete verificato che la temperatura dell’olio sia quella corretta con un termometro da cucina, immergete pochi pezzi di pane alla volta e lasciateli friggere fino a che non saranno ben dorati su tutti i lati.

  7. Quando noterete che il pan sarà ben dorato, toglietelo con una schiumarola e disponetelo su un vassoio foderato con carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Proseguite in questo modo fino a che non avrete esaurito tutti i pezzi a vostra disposizione.

  8. Servite la mozzarella in carrozza in tavola e buon appetito!

I consigli di Franci

  • La mozzarella in carrozza si serve subito in tavola.
  • Può essere preparata in anticipo, conservandola in frigorifero prima della frittura.
  • La mozzarella usata dev’essere almeno del giorno prima. In questo modo sarà già un po’ più asciutta e non rischierete di bagnare il pane.
  • Prima di passare i pezzi di pane nel pangrattato è fondamentale che li scoliate bene dall’uovo. Se non lo fate nel pangrattato si formeranno dei grumi che poi si attaccheranno ai successivi pezzi di pane.
  • Il passaggio in frigorifero è fondamentale affinché la panatura resti ben attaccata al pane.
  • Fate attenzione alla temperatura dell’olio, poiché se sarà troppo caldo il pane si colorerà subito esternamente ma la mozzarella all’interno non filerà.
  • La mozzarella in carrozza può essere preparata anche in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Ricordate di rigirare il pane a metà cottura!
  • Non perdetevi la ricetta della MOZZARELLA IN CARROZZA CON SALSA AL BASILICO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.