Crea sito

Colomba al pistacchio con lievito di birra

La colomba al pistacchio con lievito di birra è un dolce stra goloso e perfetto da preparare per la Pasqua in arrivo. Dopo la colomba classica e la colomba al cacao, nel mio archivio immenso di ricette non poteva certo mancare la colomba pasquale al pistacchio.
Per preparare questa golosissima colomba ho seguito la ricetta della colomba al cacao e ho sostituito quest’ultimo con la pasta di pistacchi. Devo dire che ho ottenuto una vera e propria delizia.
Golosa e super soffice, la colomba al pistacchio con lievito di birra è andata letteralmente a ruba a casa mia. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

colomba al pistacchio con lievito di birra
  • DifficoltàAlta
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo da 1 kg
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il 1° impasto

  • 300 gfarina Manitoba
  • 95 mlacqua
  • 6 glievito di birra fresco
  • 85 gzucchero
  • 40 gburro
  • 30 gpasta di pistacchi
  • 4tuorli

Per il 2° impasto

  • Tutto il primo impasto
  • 100 gfarina Manitoba
  • 15 gmiele
  • 45 gzucchero
  • 4tuorli
  • 4 gsale
  • 70 gburro
  • 30 gpasta di pistacchi
  • 40 mlacqua

Per la decorazione

  • 300 gcioccolato (al pistacchio)
  • 50 ggranella di pistacchi

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Stampo per colomba da 1 kg
  • 1 Planetaria
  • 1 Contenitore
  • 1 Spianatoia
  • 1 Ciotola

Preparazione

  1. Primo impasto. Versate l’acqua tiepida, il lievito di birra e lo zucchero nella planetaria e iniziate a mescolare bene con la foglia. Unite la farina e la pasta di pistacchi, quindi impastate bene il tutto con il gancio per 15 minuti.

  2. A questo punto incorporate i tuorli fino a che non saranno ben assorbiti. In ultimo unite il burro morbido e lavorate l’impasto fino a che non sarà ben incordato. Lasciate riposare quest’ultimo in un contenitore imburrato coperto con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e lasciate lievitare a una temperatura di 25°C fino a che l’impasto non avrà triplicato il suo volume.

  3. Vi occorreranno dalle 14 alle 20 ore di lievitazione. Trascorso il tempo della prima lievitazione, sgonfiate l’impasto triplicato di volume e mettetelo in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo preparate gli ingredienti che vi serviranno per preparare il secondo impasto.

  4. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, versate l’impasto nella planetaria e unite il resto degli ingredienti in quest’ordine: farina, miele e pasta di pistacchi. Impastate il tutto con il gancio e lavorate l’impasto per 15 minuti.

  5. A questo punto unite lo zucchero, il sale, parte dei tuorli e lavorate nuovamente l’impasto fino a che non sarà ritornato liscio ed elastico. In ultimo unite il burro morbido, i tuorli rimanenti e l’acqua, quindi lasciate incordare nuovamente l’impasto.

  6. Fate attenzione a non far surriscaldare l’impasto, poiché in questo caso si danneggerebbe la maglia glutinica. Qualora accadesse, fatelo riposare in frigorifero. Togliete l’impasto dalla ciotola e pirlatelo su un piano di lavoro ben imburrato. Ponetelo in un contenitore e lasciatelo riposare per 1 ora al caldo.

  7. Trascorso questo tempo, dividete l’impasto in 2 parti uguali, arrotolatele bene allungandole e disponetele nel classico stampo di carta in modo da formare il corpo e le ali. Lasciate lievitare la colomba fino a che non avrà raggiunto il bordo dello stampo. Vi occorreranno dalle 5 alle 6 ore.

  8. Quando la colomba avrà raggiunto il bordo dello stampo, infornatela in forno statico preriscaldato a 170°C per 50 minuti. Trascorso questo tempo, sfornatele e infilzatela con l’apposito ferro. Ponetela a testa in giù e lasciatela in questa posizione fino al suo completo raffreddamento. Vi occorreranno circa 12 ore.

  9. Dopo questo tempo, preparate la copertura facendo sciogliere il cioccolato al pistacchio a bagnomaria o in microonde. Versatelo sulla superficie della colomba e completate con la granella di pistacchi. La colomba al pistacchio con lievito di birra è pronta per essere gustata.

I consigli di Franci

·         La colomba al pistacchio con lievito di birra si conserva in dispensa ben chiusa in un sacchetto di carta fino a una settimana.

·         Potrete prepararla anche con il LIEVITO MADRE. Basterà usarne 60 g per le dosi indicate nella ricetta.

·         Con queste dosi otterrete una colomba di circa 1 kg e dovrete cuocerla per 50 minuti. Per pezzature più piccole occorrerà meno tempo. Per una colomba da 500 g occorreranno 30 minuti e per una colomba da 750 grammi ne occorreranno 40.

·         Non perdetevi la ricetta della PASTIERA NAPOLETANA TRADIZIONALE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.