Crea sito

Cioccolatini al peperoncino

I cioccolatini al peperoncino sono dei piccoli dolcetti golosi e buonissimi da gustare in qualsiasi momento della giornata. San Valentino si avvicina e, perché il mio fidanzato va matto per il cioccolato fondente e per il peperoncino da buon calabrese, quest’anno mi sono detta che dovevo provare a prepararli. Non li avevo mai fatti, così mi sono armata del mio amato stampo in policarbonato a forma di cuoricino e ho comprato tutto il necessario.

Vi dirò, per farli venire così come li vedete ho dovuto fare due prove! Al primo tentativo non sono venuti per niente bene e poi, seguendo i consigli del mio fidanzato, ho provato una seconda volta et voilà, ecco pronti i cioccolatini, una dolce coccola cui difficilmente si può rinunciare.

Ora che ci ho preso la mano ho un sacco di richieste dalla famiglia, al sale, al limone e all’arancia ecc… Pian piano cercherò di accontentarli tutti! Adesso scommetto che siete curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà, quindi seguitemi!

cioccolatini
  • Difficoltà:Alta
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:5-10 minuti
  • Porzioni:Per 24 cioccolatini
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per la camicia dei cioccolatini

  • 500 g Cioccolato fondente al 60%

Per la ganache al peperoncino

  • 100 g Cioccolato fondente al 60%
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 1/4 cucchiaino Peperoncino in polvere

Preparazione

  1. Prendete 250 grammi di cioccolato fondente, dividetelo in cubi singoli e ponetelo in un pentolino. Fatelo sciogliere a bagnomaria, mantenendo il fuoco dolce e non facendo mai bollire l’acqua che sta nel pentolino sotto. Non appena il cioccolato sarà sciolto, spegnete il fuoco e mescolate bene il cioccolato fuso con un cucchiaio di legno.

  2. Armatevi di un termometro da cucina e temperate il cioccolato. Controllate inizialmente la temperatura che è fondamentale per l’ottima riuscita dei cioccolatini. All’inizio sarà molto alta, sui 60° C circa, quindi mescolate continuamente con un cucchiaio di legno fino a che non riuscirete a portare il cioccolato a una temperatura compresa fra i 27 e il 29° C.

  3. Arrivato a questa temperatura il cioccolato, si presenterà ben lucido. Prendete il vostro stampo per cioccolatini e versate il cioccolato negli appositi spazi. Non appena avrete terminato, capovolgete lo stampo su una gratella con sotto della carta da forno in modo da eliminare tutto il cioccolato in eccesso.

  4. Rigirate lo stampo e con un tarocco togliete l’eccesso di cioccolato dalla superficie, quindi riponete lo stampo in frigorifero e lasciate riposare il tutto per 1 ora circa. Nel frattempo preparate la ganache al peperoncino, quindi fate sobbollire la panna con il peperoncino in polvere e nel frattempo tritate il cioccolato fondente grossolanamente e ponetelo in una ciotola.

  5. Quando la panna sarà ben calda, versate tutto sul cioccolato tritato e mescolate bene fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati fra loro. Coprite la ciotola con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e riponete la ganache al peperoncino a riposare in frigo per 1 ora. Trascorso il tempo di riposo della ganache, riprendete la ciotola dal frigo e montatela con le fruste elettriche fino a farla diventare morbida.

  6. Versate la crema in un sac a poche munito di bocchetta piccola liscia e riempite i vostri cioccolatini, spremendo una piccola quantità di crema al centro di ogni incavo. Riponete nuovamente lo stampo in frigo a riposare per 30 minuti e nel frattempo sciogliere gli altri 250 grammi di cioccolato fondente, eseguendo le stesse operazioni che avete fatto all’inizio.

  7. Quando il cioccolato sarà sciolto, temperatelo, portandolo sempre a una temperatura fra i 27 e i 29°C, e chiudete i vostri cioccolatini versandolo sullo stampo e togliendo l’eccesso con un tarocco. Riponete nuovamente lo stampo in frigorifero a riposare per un’oretta.

  8. Una volta che anche quest’ultimo tempo di riposo sarà trascorso, prendete lo stampo dal frigorifero ed estraete i cioccolatini dallo stampo, sbattendolo leggermente su un tagliere. Servite i cioccolatini al peperoncino, magari accompagnati con un buon bicchiere di rum. Buon San Valentino!

  9. cioccolatini

I consigli di Franci

  • I cioccolatini al peperoncino si conservano fino a 1 mese se il temperaggio è avvenuto correttamente.
  • È importante temperare il cioccolato perché solo così otterrete dei cioccolatini lucidi in superficie.
  • Per prepararli io ho utilizzato uno stampo professionale in policarbonato. Potreste prepararli anche in uno stampo in silicone, ma in quel caso perdereste in lucentezza e non potreste preparare la camicia del cioccolatino.
  • Non perderti le altre ricette di San Valentino: CUORI DI FRAGOLA E CIOCCOLATO, CUORI SFOGLIATI DI SAN VALENTINO, PLUMCAKE DEGLI INNAMORATI, PIZZETTE DI SAN VALENTINO.

GUARDA ANCHE LA VIDEORICETTA

[xyz-ihs snippet=”CIOCCOLATINI-AL-PEPERONCINO”]

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.