Crea sito

Chiffon Cake al limone

La chiffon cake al limone è un dolce sofficissimo e super goloso di origine americana, preparato senza burro in uno stampo particolare. Le caratteristiche principali di questo goloso ciambellone sono proprio la sua sofficità e leggerezza. Ve ne accorgerete subito al primo morso, poiché la chiffon cake al limone si scioglierà letteralmente in bocca.

Prepararla è molto semplice, ma come per ogni dolce che si rispetti, anche in questo caso ci sono dei piccoli accorgimenti a cui prestare attenzione in modo da non compromettere la riuscita del dolce.

La chiffon cake al limone è perfetta da gustare sia al naturale, sia con una spolverata di zucchero a velo in superficie. L’impasto della chiffon cake è perfetto da preparare come base per torte farcite di ogni genere! Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

chiffon cake al limone
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per uno stampo da chiffon del diametro di 24 centimetri
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 290 g Farina 00
  • 300 g Zucchero
  • 6 Uova
  • 200 ml Acqua
  • 120 ml Olio di semi di girasole
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Cremor tartaro
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Setacciate la farina e il lievito per dolci in una ciotola, quindi unite lo zucchero e un pizzico di sale. Mescolate bene le polveri e mettete tutto da parte. Ora prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi, ponendoli in due ciotole separate.

  2. Alla ciotola con i tuorli unite l’acqua e l’olio di semi, quindi mescolate bene il tutto con una frusta da pasticcere. A questo punto unite la buccia grattugiata del limone e la vanillina, quindi mescolate nuovamente il composto.

  3. Ora unite il composto di tuorli agli ingredienti secchi preparati in precedenza. Mescolate molto bene con una frusta in modo da non far formare grumi. Non appena i due composti saranno ben amalgamati fra loro, mettete tutto da parte e dedicatevi agli albumi.

  4. Con le fruste elettriche iniziate a montarli e, non appena saranno diventati bianchi e soffici, unite il cremor tartaro. Montate il tutto per qualche altro minuto, quindi unite gli albumi montati al composto messo da parte in precedenza. Mescolate delicatamente con una spatola praticando dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  5. Una volta che anche gli albumi saranno ben incorporati al composto, prendete lo stampo per la chiffon cake. Questo stampo non va assolutamente imburrato, né infarinato. Versate il composto ottenuto all’interno e, non appena sarà ben livellato, infornate il dolce in forno statico preriscaldato a 160°C per 50 minuti.

  6. Trascorso il tempo di cottura, sfornate il dolce. Ponete un piatto capovolto sulla superficie, quindi con molta delicatezza capovolgete lo stampo e appoggiatelo sui suoi piedini. Lasciatelo in questa posizione fino a che non il dolce non sarà completamente freddo.

  7. Quando il dolce sarà completamente raffreddato e si sarà staccato dalle pareti, togliete anche la parte centrale dello stampo aiutandovi con un coltello ben affilato. Servite la chiffon cake al limone in tavola e buon appetito.

  8. chiffon cake al limone

I consigli di Franci

  • La chiffon cake al limone si conserva fino a una settimana in dispensa.
  • Si sconsiglia la congelazione, poiché la sofficità ne sarebbe compromessa.
  • Se non amate il gusto del limone, potrete provare a prepararla all’arancia o al mandarino.
  • Non perdetevi la ricetta della CIAMBELLA BERTOLINI.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

2 Risposte a “Chiffon Cake al limone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.