Crea sito

Chiacchiere di Carnevale alla panna

Le chiacchiere di Carnevale alla panna sono i dolci più conosciuti in assoluto di questa festività. In questi anni vi ho proposto tanti dolci di Carnevale, ma quest’anno ho trovato una ricetta che sta letteralmente spopolando sul web e, tra l’altro è di una semplicità estrema!

Si tratta delle chiacchiere di Carnevale alla panna, semplici, golose e senza zucchero nell’impasto. Ho trovato la ricetta in uno dei gruppi Facebook che frequento abitualmente, così mi sono messa all’opera et voilà, in pochi minuti eccole pronte.

Come sempre quando prendo la ricetta di altre persone, anche se in questo caso non conosco la fonte originale, ci metto sempre del mio, e, infatti, vi dico subito che la ricetta che io ho letto nel gruppo non prevedeva l’utilizzo di zucchero, di lievito e di aromi. Io, invece, ho aggiunto proprio un pizzico di lievito per dolci e la buccia grattugiata di un limone.

Sono super veloci da preparare e vi assicuro che non rimpiangerete le classiche chiacchiere di Carnevale. Pronti a scoprire la mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 30 chiacchiere
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • 300 g Farina 00
  • 300 ml Panna fresca liquida
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Per decorare

  • q.b. Zucchero a velo

Per friggere

  • q.b. Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Versate la farina sulla spianatoia e fate la fontana al centro, dopodiché aggiungete la scorza grattugiata del limone e la panna liquida insieme al lievito per dolci. Impastate il tutto velocemente e lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti in frigorifero.

  2. Trascorso questo tempo, prendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia dallo spessore di circa tre millimetri. A questo punto ricavate le chiacchiere della forma desiderata e mettetele da parte. Scaldate l’olio di semi in un pentolino e, non appena sarà arrivato a temperatura, friggete le chiacchiere tuffandole 2-3 alla volta.

  3. Le chiacchiere dovranno essere ben dorate e solo a questo punto potrete toglierle dall’olio con una schiumarola e porle su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Passate ogni dolcetto nello zucchero a velo e disponete tutto su un vassoio.

  4. Servite le chiacchiere di Carnevale alla panna in tavola!

  5. chiacchiere di carnevale

I consigli di Franci

  • Le chiacchiere di Carnevale alla panna si conservano per circa 1 settimana ben chiuse in un sacchetto di carta.
  • Sono preparate senza uova e per questo motivo sono più leggere delle tradizionali.
  • Possono essere cotte anche in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
  • Non perdetevi la ricetta delle CHIACCHIERE DI CARNEVALE.

GUARDA ANCHE LA VIDEORICETTA

[xyz-ihs snippet=”CHIACCHIERE-DI-CARNEVALE-ALLA-PANNA”]

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.