Crea sito

Cheesecake al limone senza cottura

La cheesecake al limone senza cottura è un dolce golosissimo, senza cottura e molto fresco, perfetto per un’occasione speciale o per trascorrere una piacevole serata fra amici. Io l’ho preparata con un formaggio fresco spalmabile, della panna fresca per dolci e dello yogurt al limone. Posso assicurarvi che il risultato è un dolce pazzesco.

Notate il giallo acceso della gelatina in superficie? L’ho ottenuto con lo zafferano, un ottimo colorante naturale. L’ho sciolto in acqua tiepida e poi ho preparato la gelatina come di consueto. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

cheesecake al limone senza cottura
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti minuti
  • Porzioni:Per una tortiera del diametro di 20 centimetri
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base

  • 250 g Biscotti Digestive
  • 150 g Burro

Per la crema

  • 500 g Philadelphia
  • 125 g Yogurt al limone
  • 200 g Panna fresca
  • 180 g Zucchero a velo
  • 1 Limone (buccia e succo)
  • 10 g Colla di pesce

Per la gelatina al limone

  • 2 Limoni
  • 400 ml Acqua
  • 10 g Colla di pesce
  • 100 g Zucchero a velo
  • 1 bustina Zafferano

Preparazione

  1. Tritate i biscotti in polvere e nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentolino o al microonde. Disponete i biscotti tritati in una ciotola e unite il burro fuso, quindi mescolate bene il tutto in modo che i biscotti siano ben inumiditi. Foderate un anello del diametro di 20 centimetri con della carta forno e versate il composto sul fondo. Compattatelo bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio bagnato e riponete la base in frigorifero a raffreddare per circa 1 ora.

  2. Nel frattempo preparate la crema, quindi versate il Philadelphia in una ciotola e lavoratelo con un cucchiaio di legno in modo da ammorbidirlo bene. Versate lo yogurt, le scorze del limone e lo zucchero a velo setacciato e continuate a mescolare. A parte montate la panna ben ferma e unitela alla crema di formaggio, avendo cura di mescolare delicatamente il tutto con una spatola in modo da non smontarla.

  3. Spremete il limone e versate il succo filtrato in un pentolino. Mettete la colla di pesce in ammollo per circa 10 minuti in acqua fredda e, trascorso questo tempo, strizzatela e unitela al succo di limone. Ponete il pentolino sul fuoco e mescolate bene fino a che la gelatina non sia ben sciolta. Unite il composto alla crema di formaggio e continuate a mescolare delicatamente dal basso verso l’alto.

  4. Riprendete la base di biscotti dal frigorifero e su di essa versate la crema al formaggio. Livellate molto bene servendovi del dorso di un cucchiaio di legno bagnato e riponete la cheesecake in frigorifero a raffreddare per almeno un paio d’ore. Trascorso questo tempo, dedicatevi alla preparazione della gelatina di limone.

  5. Fate sciogliere la bustina di zafferano nell’acqua tiepida e unite anche il succo e la scorza dei limoni, lo zucchero a velo e la colla di pesce ammollata e strizzata. Mescolate il tutto a fuoco dolce fino a che la gelatina non si sarà addensata. Fatela intiepidire e, in seguito, versatela sulla superficie del dolce.

  6. Livellatela bene con il dorso di un cucchiaio bagnato e riponetela in frigo fino al momento di servirla. Lasciate riposare il dolce in frigorifero per almeno un paio 4 ore, meglio se tutta la notte. Servite la cheesecake al limone senza cottura in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

  • La cheesecake al limone senza cottura si conserva in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Al posto del formaggio Philadelphia potrete usare anche il mascarpone, la robiola o qualsiasi altro tipo di formaggio spalmabile.
  • Non perdetevi la ricetta del GELATO FURBO AL LIMONE e della TORTA GELATO AL LIMONE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.