Cheesecake al cioccolato bianco

Il cheesecake al cioccolato bianco è un dolce prettamente estivo dal sapore fresco e delicato. Si fa veramente presto a prepararlo e vi assicuro che il risultato è sorprendente. Il suo gusto speciale fa in modo di non applicare nessuna decorazione in superficie.

Se, però, volete proprio dare anche all’occhio la sua parte potete optare per delle gocce di cioccolato o del cioccolato fondente fuso e depositato a mo di griglia, dopo essere stato preventivamente raffreddato.

Ho preparato questa cheesecake con una base di biscotti pan di stelle e una crema a base di panna e philadelphia, dentro alla quale ho sciolto il cioccolato bianco. Ho aromatizzato il tutto con una fialetta di essenza alle mandorle.

Cheesecake al cioccolato bianco

 


Ingredienti per la base

300 g. di pan di stelle;

80 g. di burro.

Per la crema

400 g. di philadelphia;

200 ml. di panna;

1 fialetta di essenza di mandorle;

2 uova;

300 g. di cioccolato bianco;

Cacao amaro q.b.

Preparazione

Foderate una tortiera a cerchio apribile di 20 cm con della pellicola per alimenti.

Tritare i biscotti con il mixer e versarli in una ciotola.

Fondere il burro e aggiungerlo ai biscotti sbriciolati. Mescolate per bene e compattate il composto sul fondo della teglia.

Mettete in frigo la teglia e fatelo riposare per circa 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 150° e nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e lasciatelo intiepidire.

In una ciotola lavorare il philadelphia con una spatola e aggiungete le uova. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Aggiungete la panna montata e l’aroma mandorla. A questo punto aggiungere il cioccolato fuso e mescolate molto bene.

Versate la crema sulla base di biscotto e infornate per circa 45 minuti.


Note

Il dolce deve essere molliccio al centro, perciò non spaventatevi se lo vedete così.

Spegnete il forno e lasciate il dolce all’interno per una decina di minuti a sportello semi-aperto. Lasciatelo raffreddare del tutto e mettetelo per 2 ore in frigorifero.

Prima di servire spolverate di cacao amaro.

Precedente Torta morbida alle banane Successivo Crema bianca spalmabile alle nocciole

Lascia un commento

*