Cappelli di strega al cioccolato

I cappelli di strega al cioccolato sono dei dolci golosi, semplici e senza cottura da preparare per la festa di Halloween insieme ai vostri bambini. Sono certa che vi divertirete un mondo a prepararli, e inoltre non vi porteranno via molto tempo.

Quest’anno ho voluto provare a prepararli e devo dire che sono rimasta molto soddisfatta del risultato e del loro gusto. Vi assicuro che spariranno in fretta dal tavolo della festa. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

cappelli di strega al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    Per 6 coni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 6 Coni per gelato
  • 6 Biscotti Digestive
  • 150 g Cioccolato fondente
  • q.b. Codette colorate
  • q.b. Granella di pistacchi

Preparazione

  1. Prendete il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria o nel microonde, quindi lasciatelo intiepidire leggermente.

  2. Nel frattempo prendete i coni per il gelato e i biscotti e armatevi di un pennello da cucina. Spennellate la base dei biscotti con il cioccolato fuso e disponeteli su un vassoio rivestito di carta da forno.

  3. A questo punto prendete i coni ed eseguite la stessa operazione, avendo cura di spennellare tutto il bordo. Incollate il cono al biscotto e terminate di spennellare la punta con il cioccolato fuso.

  4. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti. Prima che il cioccolato si asciughi completamente decorate i vostri cappelli. Io ho usato granella di pistacchi e codette di zucchero colorate, ma in questo caso potete dare libero sfogo alla vostra fantasia.

  5. Lasciateli asciugare completamente, dopodiché servite i cappelli di strega al cioccolato e buona merenda.

  6. cappelli di strega al cioccolato

I consigli di Franci

  • I cappelli di strega al cioccolato si conservano fino a una settimana.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Possono essere decorati con caramelle, smarties e tutti gli ingredienti che siano di vostro gusto.
  • Potete anche provare a riempire i coni internamente con qualsiasi tipo di crema.
  • Non perdetevi la ricetta dei FANTASMINI DI PATATE e delle OSSA DI MANDORLE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Ricette con la zucca dall'antipasto al dolce Successivo U Morzeddhu catanzarisi

Lascia un commento

*