Biscotti napoletani

I biscotti napoletani sono dei golosissimi dolci a base di pasta frolla con un ripieno di amarena e cacao. Il tutto viene aromatizzato con un liquore di vostra scelta, che va chiaramente omesso se questi biscotti li preparate ai vostri bimbi per merenda.

A Napoli sono un must e si trovano in tutte le pasticcerie. Io oggi vi dò la ricetta per realizzarli comodamente a casa e personalizzarla come più vi piace.

Biscotti napoletani

 


 

Ingredienti per la pasta frolla

400 g. di farina;

3 tuorli;

1 uovo;

180 g. di burro;

180 g. di zucchero;

2 cucchiaini di lievito per dolci.

Per il ripieno

300 g. di pan di spagna;

250 g. di marmellata di amarena;

2-3 cucchiai di cacao amaro;

1 cucchiaio di nocciole tritate;

1 goccio di liquore aromatico (strega o amaretto).

Per la glassa

1 albume;

100 g. di zucchero a velo.

Preparazione

Iniziamo preparando la frolla. Su una spianatoia setacciamo la farina e facciamo la fontana. Aggiungiamo al centro lo zucchero, il lievito, le uova e il burro ammorbidito. Impastare il tutto fino ad ottenere un panetto liscio, omogeneo e compatto e coprirlo con pellicola per alimenti. Porre il panetto in frigo a riposare per circa 1 ora.

Nel frattempo in una ciotola tritare il pan di spagna e unire la marmellata leggermente sciolta, le nocciole, il cacao e il liquore.

Riprendere il panetto di frolla dal frigo e stendere una sfoglia di circa mezzo centimetro. Disponetevi il ripieno avendo cura di inumidirvi leggermente le mani per stenderlo uniformemente. Chiudete a portafoglio.

Tagliate i biscotti con una rotella e spennellateli con la glassa preparata in precedenza. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti o comunque fin quando i biscotti risultino ben dorati.


 

Precedente Torta al ciobar Successivo Lasagne alla boscaiola

Lascia un commento