Biscotti all’uovo

I biscotti all’uovo, anche conosciuti come bizcochos de huevo, sono delle ciambelle preparate con una pasta frolla all’olio che sono servite in tavola sia a colazione, sia a merenda. Anche questi biscotti, come gli jødekager, hanno origini ebraiche e sono preparati principalmente per indicare il pericolo scampato dal popolo ebraico a una delle tante persecuzioni (Purim), e per esprimere piena fiducia nel Signore.

Solitamente i biscotti all’uovo sono decorati con i semi di sesamo prima di essere cotti in forno, cosa che io non ho potuto fare perché altrimenti in casa non li avrebbe mangiati nessuno! Vi assicuro sono comunque buonissimi e, se non amate molto il sesamo come ingrediente, potrete tranquillamente ometterlo.

Sono piaciuti proprio tanto, al punto che mi hanno chiesto di rifarli a breve. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

biscotti
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:Per 20 biscotti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 40 ml Olio di semi di girasole
  • 1 pizzico Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Versate la farina insieme al lievito su una spianatoia, fate la fontana al centro e unite l’olio di semi, lo zucchero e un uovo. Impastate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, quindi copritelo con pellicola per alimenti e mettetelo a riposare per circa 30 minuti in frigorifero.

  2. Nel frattempo rompete l’altro uovo in una ciotola, sbattetelo e mettetelo da parte. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto dal frigorifero e stendetelo su una spianatoia leggermente infarinata allo spessore di circa 3-4 millimetri.

  3. Ricavate i vostri biscotti a forma di ciambellina e disponeteli a mano a mano su una leccarda ricoperta di carta da forno. Con un coltellino dalla lama liscia praticate dei taglietti sul bordo dei biscotti. Spennellateli con l’uovo sbattuto prima e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° C per 10 minuti.

  4. I biscotti dovranno essere ben dorati in superficie. Sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella, quindi servite i biscotti all’uovo in tavola.

  5. biscotti

I consigli di Franci

  • I biscotti all’uovo si conservano per circa una settimana in una scatola di latta.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • L’impasto crudo può essere conservato in frigorifero avvolto in pellicola trasparente per massimo un giorno.
  • Se volete aggiungere i semi di sesamo, dovrete farlo prima di metterli in forno e dopo aver spennellato le ciambelle con l’uovo sbattuto.
  • Non perderti la ricetta della CHALLAH CON LIEVITO MADRE, del PANE AZZIMO e degli JØDEKAGER.

GUARDA ANCHE LA VIDEORICETTA

[xyz-ihs snippet=”BISCOTTI-ALL-UOVO”]

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Jodekager Successivo Frittelle di mele

Lascia un commento