Biscotti al cacao con frolla all’olio d’oliva

I biscotti al cacao con frolla all’olio d’oliva sono dei dolci golosi e semplicissimi da preparare, oltre che molto leggeri. Stavolta ho scelto di preparare i biscotti con l’olio extravergine d’oliva, poiché ero curiosa di conoscerne il sapore.

Anche in questo caso, come per le varie torte all’olio che ho provato, sono rimasta molto soddisfatta del risultato. I biscotti al cacao con frolla all’olio d’oliva sono strepitosi e sono assolutamente perfetti sia per fare colazione, sia per fare merenda.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

biscotti al cacao con frolla all'olio d'oliva
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:Per circa 20 biscotti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 450 g Farina 00
  • 50 g Cacao amaro in polvere
  • 150 ml Olio extravergine d’oliva
  • 200 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Versate la farina, il cacao e il lievito setacciati su una spianatoia, quindi fate la fontana e unite al centro le uova, lo zucchero e l’olio extravergine d’oliva tagliato a pezzi.

  2. Impastate velocemente tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto liscio, compatto e omogeneo. Una volta formato il panetto, coprite l’impasto con un foglio di pellicola per alimenti e riponetelo in frigorifero a riposare per circa 1 ora.

  3. Trascorso il tempo di riposo, riprendete la frolla dal frigo e stendetela su un piano leggermente infarinato allo spessore di circa 3 millimetri. Ricavate i vostri biscotti con le formine che più preferite e disponeteli man mano su una leccarda ricoperta di carta forno.

  4. Cuocete i biscotti ottenuti in forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella. Servite i biscotti al cacao con frolla all’olio d’oliva in tavola.

  5. biscotti al cacao con frolla all'olio d'oliva

I consigli di Franci

  • I biscotti al cacao con frolla all’olio d’oliva si conservano in una scatola di latta o in un contenitore ermetico fino a un mese.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Possono essere preparati anche senza cacao. Vi basterà seguire la ricetta della classica PASTA FROLLA, avendo cura di sostituire il burro con l’olio d’oliva.
  • Se non avete ben chiaro come fare a sostituire il burro nelle ricette, seguite la TABELLA DI CONVERSIONE che ho preparato per voi.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Come fare la cottura alla cieca Successivo Come fare la pasta frolla al cacao

Lascia un commento