Alici in tortiera con provola

Le alici in tortiera con provola costituiscono un secondo piatto a base di pesce leggero, facile e gustoso da servire in tavola. Da buona calabrese vado matta per tutti i tipi di pesce, ma ho una vera e propria passione per alici. Così come il bianchino, mi piace cucinare le alici in tutti i modi possibili e provare sempre nuovi abbinamenti.

Anche stavolta non sono rimasta delusa e, come successe sia per i tortini, sia per gli spaghetti, anche questo piatto è stato letteralmente divorato! Preparare le alici in tortiera è di una semplicità disarmante e inoltre avrete servito in tavola un secondo piatto in meno di 30 minuti.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

alici in tortiera con provola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    Per 4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Acciughe (alici)
  • 150 g Provola
  • 60 g Pecorino del Poro (grattugiato)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate bene le alici sotto l’acqua corrente, asciugatele, diliscatele e apritele a libro. Nel frattempo tagliate la provola a listarelle, quindi ungete una tortiera rotonda con dell’olio extravergine d’oliva e cospargere con il pangrattato e 20 grammi di pecorino previsto nella ricetta.

  2. Disponete metà delle alici aperte a libro a raggiera con la pelle rivolta verso il basso e la coda rivolta verso l’esterno. Spolverate con dell’altro pangrattato e con altri 20 grammi di pecorino, quindi distribuite la provola a listarelle lungo tutta la superficie delle alici.

  3. A questo punto prendete le alici rimaste e coprite tutta la superficie, ma con il dorso rivolto verso l’alto e in corrispondenza delle alici sottostanti, proprio come a formare una sorta di sandwich. Spolverate la superficie con il pangrattato e gli ultimi 20 grammi di pecorino, quindi condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e infornate a 180° per 10 minuti.

  4. Trascorso questo tempo sfornatele, lasciatele intiepidire e servite le alici in tortiera con provola in tavola. Buon appetito!

  5. alici in tortiera con provola

I consigli di Franci

  • Le alici in tortiera con provola si servono in tavola sia calde, sia tiepide.
  • Si conservano per 2 giorni al massimo chiuse in un contenitore ermetico posto in frigorifero.
  • Non perdetevi la ricetta degli SPAGHETTI CON LE ALICI e delle FRITTELLE DI BIANCHINO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

 
Precedente Dolcetti al cocco e cioccolato Successivo Crema al latte senza cottura

Lascia un commento

*