Privacy Policy Pasta e fagioli alla veneta, 1 piatto per giorni meno caldi - Francesco si che sa cucinare

Pasta e fagioli alla veneta, 1 piatto per giorni meno caldi

Pasta e fasoi

La diversità dell’accostamento pasta e fagioli varia da zona e tradizione, quasi ogni regione italiana ha la sua variante della cosiddetta pasta e fagioli, molto difusa al nord e centro Italia, un vero patrimonio culturale culinario.
Da veneto doc non potevo che preparare questa tipica minestra veneta che adoro.
Pasta e fagioli cannellini affogati, 1 piatto per giorni meno caldi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
483,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 483,26 (Kcal)
  • Carboidrati 63,31 (g) di cui Zuccheri 6,58 (g)
  • Proteine 25,07 (g)
  • Grassi 13,28 (g) di cui saturi 3,63 (g)di cui insaturi 1,68 (g)
  • Fibre 19,00 (g)
  • Sodio 1.169,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 400 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Per fare la pasta e fagioli alla veneta ci serviranno:

Ingredienti

  • 350 gfagioli borlotti secchi (lasciarli a mollo per almeno 12 ore)
  • 120 gpasta (ad esempio: tubetti)
  • q.b.acqua
  • 2cipolle rosse (Medie, tagliate in quarti)
  • 2carote (medie)
  • 150 gpassata di pomodoro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 2 costesedano
  • 1 cucchiainosale
  • q.b.pepe nero in grani (Da macinare )
  • 2 ramettirosmarino (Fresco)
  • 2 fogliealloro

Facoltativo

  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP (da gratuggiare )

Vediamo insieme come preparare la pasta e fasoi (pasta e fagioli)

Preparazione

  1. Prima di cominciare, mettiamo in ammollo i fagioli borlotti in una tarrina con acqua fredda per almeno 12 ore, poi li scoliamo e teniamoli da parte. Mondiamo la carota, il sedano e la cipolla, laviamoli bene, asciuggiamo e tagliuzziamo a pezzetti, mettiamo a rosolare in una pentola con 2 cucchiai d’olio.

  1. Quando la cipolla è trasparente, aggiungiamo i fagioli borlotti e lasciamo cuocere per un paio di minuti. A questo punto incorporiamo la passata di pomodoro con una spolveratina di pepe nero da macinare.

    Continuiamo la cottura su fiamma media per due minuti, adesso aggiungiamo l’acqua fredda fino a coprire il tutto, aggiungiamo l’alloro e il rosmarino e lasciamo sobbollire per 2 ore abbondanti a fiamma medio bassa.

    Dopo il tempo di cottura togliamo il rametto di rosmarino e le foglie d’alloro e mettiamo da parte in una ciotola un quarto dei fagioli borlotti. Aggiungiamo un paio di cucchiai d’olio e con un frullatore ad immersione frulliamo, una volta pronto il composto lo andiamo setacciare per eliminare eventuali fondigli delle bucce dei fagioli.

  1. Adesso facciamo bollire dell’acqua salata per cuocere la pasta, quando la pasta sara cotta al dente teniamola da parte, la scoliamo e l’aggiungiamo al passato di fagioli insieme ai fagioli interi. 

    Scaldiamo il tutto senza andare in bollitura e serviamo con 2 fili di buon olio extravergine, con pepe macinato fresco e una spolveratina di Parmigiano Reggiano (quest’ultimo facoltativo).

Consiglio

  1. Pasta e fasoi, pasta e fagioli alla veneta

    Nel periodo caldo dell’anno possiamo servire questa minestra a temperatura ambiente (tiepida).

SEGUIMI

Se la mia ricetta è piaciuta, mi farebbe piacere se mi seguite anche sui miei canali social, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!🤗

Non perdere nessuna ricetta, metti il “Follow ” 👉  QUI sul mio profilo Instagram  e seguimi anche sulla mia pagina Facebook mettendo “Mi piace” 👉 “QUI ” per rimanere sempre aggiornato.

Segui le ricette di Francesco si che sa cucinare anche su Telegram e iscriviti al gruppo 👉 QUI .

Torna alla —> Home Page

Link sponsorizzati inseriti nella pagina

Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Perin Francesco

Amo cucinare e adoro fare i dolci.

Una risposta a “Pasta e fagioli alla veneta, 1 piatto per giorni meno caldi”

  1. Molta buona, è la prima volta che cucino questo piatto pasta e fagioli, seguendo la tua ricetta facile, sono molto soddisfatta, Grazie Francesco!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Disclaimer & © Copyright

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti i diritti relativi a foto, testi, immagini e grafica presenti in questo blog, sono esclusiva proprietà di Francesco Perin. In quanto “opera dell’ingegno a carattere creativo”, questo blog è protetto dal diritto d’autore, ai sensi della legge 22/ n. 633. L’eventuale utilizzo dei contenuti dovrà essere espressamente autorizzato dagli autori e dovrà contenere il link di rimando a questo blog.

© 2021 Francesco si che sa cucinare | Tutti i Diritti Riservati |