Crea sito

Strudel alla marmellata

Buongiorno amiche,ormai le festività pasquali sono terminate, ma un dolcetto è sempre gradito. La ricetta di oggi fa parte di quelle tramandate da madre in figlia: si tratta dello strudel alla marmellata. Da noi, nella provincia di Bari, si prepara sempre, non solo per le feste pasquali, infatti è una buona alternativa per utilizzare le marmellate fatte in casa durante l’estate. La base è una frolla senza burro, morbida e profumata al limone o all’arancia. Naturalmete voi potete metterci al suo interno quello che più vi piace; ottima anche con la crema alla nocciola. Siete pronte a trascorrere del tempo nella mia cucina? Andiamo e prepariamola insieme.

Foto realizzata da Sabrina Cagnetta

Strudel alla marmellata

Strudel alla marmellata

Strudel alla marmellata

Ingredienti per 6 persone:500 g di farina
200 g di zucchero
80 ml di olio ( se utilizzate il burro ne occorre 100 g)
1 bustina di lievito per dolci
3 uova
marmellata Più frutta acai e mirtilli Vis q.b.
1 uovo per spennellare.
Preparazione:
Formare un vulcano di farina,aggiungerci le uova,lo zucchero,l’olio e il lievito e formare una palla. Prendere un po’ d’impasto alla volta e formare dei cerchi di circa 25 cm di diametro. Metterci sopra un pò di marmellata ( secondo i propri gusti ) e arrotolare i cerchi. Stendere sulla superficie un tuorlo e spolverizzare un pò di zucchero. Infornare a 170° per circa 20 minuti. Al termine della cottura,lasciare raffreddare gli strudel spolverizzarli di zuccheo a velo  e tagliarli  in maniera obliqua.
Con circa 500 gr di farina,si ottengono 6 o 7 strudel.
Un consiglio: Non utilizzate eccessiva marmellata all’interno della frolla altrimenti durante a cottura la parte superiore tenderà ad aprirsi.

 

 

 

4 Comments on Strudel alla marmellata

  1. Tomaso
    aprile 21, 2017 at 12:07 pm (6 mesi ago)

    Cara Lucia, tu la chiamo un dolcetto!!! per me è un dolce spettacolare e bunissimo!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    • Licia
      aprile 21, 2017 at 12:42 pm (6 mesi ago)

      Ciao Tommaso,ogni volta che ti sentomi trasmetti il tuo entusiasmo alla vita Grazie!

  2. Daniela
    aprile 21, 2017 at 2:29 pm (6 mesi ago)

    Una fetta la prenderei volentieri 🙂

    • Licia
      aprile 21, 2017 at 8:32 pm (6 mesi ago)

      fai pure amica mia 😉