Crea sito

Sorbetto al limone senza gelatiera

Buon pomeriggio amiche, oggi vi offro un freschissimo sorbetto al limone che si prepara senza gelatiera. Eh sì, avete capito bene: basta un cucchiaio. Questa è una delle tante ricette tramandate che, nonostante sia datata, fa sempre il suo effetto e soprattutto il suo dovere 🙂 L’unica accortezza che richiede è che venga preparato al mattino per la sera, tutto qua. Ringrazio la mia vicina, che per me è come una mamma e per le mie figlie una zia, per avermi deliziato della sua ricetta… Grazie Zia Gianna!
Andiamo ora nella mia cucina e vediamo cosa occorre per prepararlo, bastano solo 3 ingredienti!

Sorbetto al limone senza gelatiera

Sorbetto al limone senza gelatiera

Sorbetto al limone senza gelatiera

Foto realizzata da Sabrina Cagnetta

Ingredienti:

200 ml di succo di limone
300 ml di acqua
200 g di zucchero

Preparazione:
In una teglia mettere acqua e zucchero e portare a bollore. Se possediamo un termometro da cucina, aspettare che arrivi a 120 gradi, poi spegnere e fare raffreddare. Mentre, se non abbiamo il termometro, procedere in questo modo: fare bollire lo sciroppo per 5-6 minuti, spegnere il fornello e lasciare raffreddare. Una volta che lo sciroppo sarà freddo, aggiungere il succo di limone filtrato, per evitare che possa esserci qualche semino. Girare e mettere in un contenitore stretto e lungo, da riporre in freezer per circa 2 ore. Trascorso questo tempo, munirsi di un cucchiaio e girare il sorbetto ogni 30 min per circa 3-4 volte. A questo punto il sorbetto sarà pronto e possiamo gustarlo subito o consumarlo all’occorrenza: basterà metterlo fuori 5 min prima. Il nostro sorbetto sarà cremoso e super buono!

 

Comments are closed.