Crea sito

Pasta alla crudaiola

Buongiorno e benvenuti nuovamente alla rubrica  Light and Tasty. Oggi parliamo del pomodoro, quindi vi propongo la pasta alla crudaiola. Prima  di passare alla ricetta vi  suggerisco di consumare molto pomodoro, perchè ha grandi proprietà benefiche sul nostro organismo, è ricco di licopene che è un antioassidante naturale in grado di proteggere le cellule dall’invecchiamento. L’organismo umano non è in grado di sintetizzare il licopene e l’unico modo di assumerlo è tramite l’alimentazione. Alcune ricerche hanno dimostrato che il modo migliore per far assumere il licopene all’organismo è cuocendo il pomodoro e trasformandolo in sugo o salsa: in questo modo si esalta il suo potere antiossidante. Quindi facciamo grande uso di pomodoro!!

Foto realizzata da Sabrina Cagnetta

Pennette alla crudaiola

Pasta alla crudaiola

Pasta alla crudaiola

Ingredienti per 6 persone:

500 g di sedani rigati
20 pomodorini circa ciliegino o fiaschetto
basilico verde q.b.
basilico rosso q.b
olive nere q.b.
capperi q.b.
150 g di ricotta marzotica
olio extravergine pugliese q.b.
sale fino q.b.
1 spicchio di aglio
Preparazione:
Tagliare i pomodori a filetti piccolissimi, metterli in una ciotola capiente e condire con un pizzico di sale e olio.
Aggiungere le foglie di basilico intere, una bella grattata di ricotta marzotica, le olive snocciolate e tagliate a rondelle, i capperi e  mescolare. Coprire con una pellicola e porre in frigo per almeno un paio di ore. Cucinare la pasta in acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
Togliere il basilico, che si sarà annerito e appassito e spezzettarlo un altro po’ nella ciotola del condimento.
Scolare la pasta e saltarla in padella per qualche secondo insieme ai pomodorini, cospargere la pasta di abbondante di ricotta marzotica e servire.

 

Vediamo ora le amiche del  team Light and Tasty. cos’ hanno preparato:

nuovo banner per ore 12

Carla: Pomodori ripieni ai fiocchi d’avena

Daniela: Torta salata caprese

Elena:   Pomodori al forno

Eva:  Spaghetti gluten free al pomodoro

 

7 Comments on Pasta alla crudaiola

  1. Daniela
    Giugno 27, 2016 at 2:28 pm (4 anni ago)

    Un gustosissimo primo piatto 🙂
    Buon inizio di settimana

    • Licia
      Giugno 28, 2016 at 8:32 am (4 anni ago)

      Un piatto semplicissimo,molto buono. Un bacione cara

  2. elena
    Giugno 27, 2016 at 5:48 pm (4 anni ago)

    Delizioso sugo estivo, io sono già al mare, non appena accederò al PC lo aggiornerò con la tua ricetta e link buone vacanze!

    • Licia
      Giugno 28, 2016 at 8:31 am (4 anni ago)

      Beata te,quasi quasi ti raggiungo 😉

  3. zia Consu
    Giugno 27, 2016 at 9:30 pm (4 anni ago)

    ..eccome se farei il pieno, ma della tua pasta 😛 Golosissima nella sua semplicità e poi quei colori richiamano proprio l’estate 🙂
    Che bello averti con noi almeno all’ultimo appuntamento..ti vogliamo ritrovare a settembre più pimpante che mai ^_^
    A presto <3

    • Licia
      Giugno 28, 2016 at 8:31 am (4 anni ago)

      Grazie cara,mi è dispiaciuto non essere presente a tutti gli appuntamenti,prometto di non lasciarvi a settembre. Un bacio

  4. carla emilia
    Giugno 28, 2016 at 4:49 pm (4 anni ago)

    Ciao Licia, ottimo primo, un bacione 🙂