Crea sito

Gelato alla crema di nocciole senza gelatiera

Ciao amiche di Fragole e panna, se vi dico gelato alla crema di nocciole senza gelatiera cosa vi viene in mente? Naturalmente la parola estate, mare, golosità e tanto altro. Il gelato fatto in casa è economico e a mio modesto parere molto più buono di quello acquistato. Qualche giorno fa ho presentato questo gelato durante una mia diretta sul mio profilo Facebook (se vi va di guardarla, la trovate cliccando qui ): ora, con le dosi giuste e il procedimento, potete prepararlo anche voi. Quindi andiamo nella mia cucina e vediamo cosa occorre!

Gelato alla crema di nocciole senza gelatiera

Gelato alla crema di nocciole senza gelatiera

Gelato alla crema di nocciole senza gelatiera

Ingredienti:

200 ml di panna fresca non zuccherata
140 ml di latte condensato (qui la ricetta per prepararlo in casa)
5 g di cacao amaro
100 g di crema di nocciole

Per la decorazione:

Granella di pistacchio q.b.
Noccioline q.b.
Zuccherini q.b.

Preparazione:

Montare la panna ben ferma e mettere da parte. In una ciotola versare il latte condensato e il cacao amaro e, quando tutto sarà amalgamato, versare all’interno 2-3 cucchiai di panna. Aggiungere la crema di nocciole e amalgamare il tutto dal basso verso l’alto. Aggiungere questo composto alla restante panna e con una spatola lavorare il tutto, dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare la panna. Versare metà del composto in un contenitore da frigo, e mettere al suo interno qualche cucchiaino di crema di nocciole; dopodichè versare il restante composto. Livellare e procedere con la decorazione a vostro piacimento. Mettere in frezeer per almeno 3-4 ore e gustare. Il nostro gelato alla crema di nocciola sarà pronto!

Consigli:
-Utilizzare panna fresca e non quella vegetale: ha un sapore migliore!
– Non c’è la necessità di mettere fuori il nostro gelato tempo prima perchè rimarrà morbido e cremoso.

Comments are closed.