Crea sito
LUNCH

Una Cacio&Pepe…Carbonara

Era da tempo che volevo sperimentare questa ricetta…e proprio ieri con le uova rigorosamente fresche da allevamento a terra, ho deciso di realizzare questo piatto che fonde insieme due pilastri della cucina romana e italiana: La Cacio&Pepe e la Carbonara !!
E’ stato un azzardo e ovviamente son sicuro che per i puristi sarà difficile da accettare ma il risultato finale è qualcosa di godurioso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 400 gTrofie
  • 200 gPecorino romano
  • q.b.Pepe nero in grani
  • q.b.Sale
  • 4Tuorli
  • 200 gSale (per la marinatura)
  • 200 gZucchero (per la marinatura)

PREPARAZIONE

Per prima cosa dovete preparare il tuorlo marinato:
mescolate in una terrina pari quantità di zucchero e sale;
In un contenitore versate una piccola parte, poi poggiate con delicatezza i tuorli e coprite con la parte restante della miscela.
Lasciate in frigo per almeno 30 ore per ottenere una consistenza bella soda.
Estraete i tuorli, sciacquateli o immergeteli in acqua fredda eliminando cosi i residui di zucchero e sale dalla superficie.

Preparate le trofie:
Tuffate le trofie in una pentola con acqua bollente.
in una padella tostate il pepe nero macinato al momento con un mestolo d’acqua bollente.
Quando sono al dente versatele in padella e fate amalgamare bene la pasta con il pepe.
Preparate la crema di pecorino mescolando il formaggio con acqua calda non bollente in modo che non stracci il composto.
A fuoco spento unite la crema di pecorino alla pasta e mantecate per bene.

Servite la pasta in un piatto fondo e grattugiate un tuorlo marinato a testa che con il calore della pasta si scioglierà dando un tocco ancora più cremoso a questo fantastico piatto.

CONSERVAZIONE

Consumate al momento la vostra pasta. Potete conservare i tuorli in frigo per un paio di giorni lasciandoli nella miscela di sale e zucchero.

CONSIGLI

Il tuorlo marinato può essere anche tagliato a fettina da servire su un crostino caldo o anche in un insalata…e ovviamente anche per una versione di una carbonara gourmet.

/ 5
Grazie per aver votato!