Crea sito

Segnali di primavera

Visto che l’equinozio di primavera cade il 20 di marzo, niente di meglio che una crostata alla crema di limone, per dare il benvenuto alla bella stagione. Una crostata leggera perchè non contiene burro, così come la crema che è a base di acqua.

La base è la crostata morbida di Eleonora C. di Coquinaria, la crema di limone all’acqua è della mia amica Anita, di cui vi ho già parlato

la base: 300gr.- di farina, 175gr. zucchero, 100ml di olio di semi (o di riso o al limite anche i oliva, ma a me non piace perchè troppo forte)2 uova mezza bustina di lievito.Basta impastare come per una frolla e avvolgere in pellicola.

la crema:

250gr. acqua, 150gr. zucchero, 50gr. amido o fecola, la scorza grattugiata di 2 limoni, il succo dei due limoni.

Mescolate a freddo in un pentolino acqua, zucchero amido e la scorza dei limoni. Porre sul fuoco e mescolando portate a bollore. Appena accenna, spegnete e aggiungete il succo dei limoni. Lasciate raffreddare. Si può anche fare nel bimby mettendo tutti gli ingredienti a meno del succo di limone per 6minuti a 80gradi e velocità 1.Una volta pronta si aggiunge il succo, un paio di giri ed è pronta.Lasciare raffreddare

Stendere la base in una teglia da 26.Con un cordoncino di impasto formare il bordo. Versare la crema e cuocere in forno caldo a 180gradi per circa 40 minuti.

crostata morbida

16 Risposte a “Segnali di primavera”

  1. Mamma mia che tentazione!A forza di passare dai Vostri blog mi viene sempre piu' voglia di sperimentare personalmente le vostre splendide ricette e giu'ciccia…ma come si fa a resistere.

  2. Tentazione pura!Bravissima come sempre,Roby
    P.S.Spero che stavolta questo mio commento ti arrivi, non riesco a capire il perchè, il più delle volte nel tuo blog non viene salvato (e mi dispiace parecchio)Ciao cara,Roby

  3. Buona Cinziaaaa!! Senti ma…hai visto che ho spostato Facefood alla settimana successiva? Adesso non hai scuse! Devi venire!

  4. Ciao, è una bellissima ricetta.
    Sarebbe adattissima alla raccolta che ho appena lanciato: Dolci senza latte.
    Se hai voglia di partecipare, sei la benvenuta.
    Ciao
    Stefania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »