Crea sito

Sacher vegana, versione senza derivati animali

La sacher vegana è la versione priva di derivati di origine animale della classica torta sacher, la torta al cioccolato per antonomasia, quella più golosa in assoluto, in  questa versione “leggera” di burro e uova.
Di facile realizzazione e di sicuro effetto questa sacher vegana è stata realizzata per un compleanno, ecco perchè non trovate la solita scritta sacher sulla torta.  😉 
Nella mia ricetta ho usato del latte di soia al cioccolato ma può essere usato anche del latte vegetale di altro tipo o anche tutta acqua
Vediamo come preparare una la sacher vegana

  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per una teglia da 24/26
  • 280 gfarina 00 (potete usare anche farina di farro )
  • 80 gfecola di patate
  • 60 gcacao amaro in polvere
  • 200 gzucchero di canna (oppure se preferite zucchero di cocco)
  • 150 glatte di soia (bianco o al cioccolato(preferibilmente))
  • 80 golio di semi di girasole (biologico)
  • 100 gacqua
  • 16 glievito chimico in polvere

Per la farcitura e copertura

  • 200 gpanna vegetale
  • 250 gcioccolato fondente al 75%
  • marmellata di arance (a piacere o sostituibile con altra confettura )

Preparazione sacher vegana

  1. In una ciotola unirsci tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero cacao fecola e lievito per dolci mescolando bene il tutto, o meglio ancora setacciando.

    In un altro contenitore invece unisci olio acqua e il latte vegetale e l’olio di semi ed emulsiona bene.

    Versa i liquidi nelle polveri amalgamando bene.

    Versare in teglia unta antiaderente e cuocier la sacher vegana in forno preriscaldato a 180gradi se statico o 160 gradi se ventilato per circa 35 minuti, vale sempre la prova stecchino.

    Lascia raffreddare bene. Io spesso metto in frigo anche per facilitare il taglio.

    Tagliare in due dischi la sacher vegana, spalma di abbondante marmellata di in una metà e ricopri con il secondo disco.

    Metti in frigo a rassodare e nel frattempo prepara la ganache:

    Metti a scaldare per bene la panna.
    Aggiungie quando raggiunge quasi il bollore il cioccolato a pezzetti.

    Mescola dopo qualche minuto per bene e lascia rapprendere fin quando si presenta ancora molto morbida. A questo punto versala sulla torta e con l’aiuto di una spatola livella per bene.

    Con la rimanente ganache, e con l’aiuto di unsac a poche e bocchetta spizzatta divertiti a decorarare.
    Completa per renderla ancora più elegante con un po di ribes rosso e un nastro a giro.

    Buon appetito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »