Crea sito

La torta Nuvola di Sabrina

Ne parla spesso Sabrina e io ero , stanca del classico pandispagna. L’ho provato ieri pomeriggio, anzi per la precisione l’ha fatto l’ometto di casa che voleva “impasticciare qualcosa”. La ricetta è questa:

150gr zucchero, 3 uova, 125gr. fecola, 175gr. farina, 1 bustina di lievito, 1 tazzina di caffè di olio di semi. vaniglia

Si montano le uova intere con lo zucchero e quando sono bianche e spumose si aggiungono la fecola,l’olio,la farina ed il lievito, sempre facendo attenzione a non smontare le uova. Si mette in forno caldo e si lascia cuocere circa mezz’ora( io faccio la prova stecchino) a 180°.
(Non lasciatela troppo, altrimenti la crosticina si indurisce)

Ho versato l’impasto in una teglia da 22cm di diametro imburrata e cosparsa con pangrattato. E’ venuta perfetta. NOn ha fatto vulcani e si è cotta perfettamente. Per mangiarla subito l’ho tagliata in 3 e farcicta con nutella.

Potevo spargere sopra un pò di zucchero a velo per la presentazione, ma i miei non mi hanno lasciato il tempo. 😉

DSCF2375

7 Risposte a “La torta Nuvola di Sabrina”

  1. ti ho trovata per caso,ma stai tranquilla che non ti mollo piu devo soltanto tenere nascosto questo blog a mia figlia perche se no non mi da pace, un saluto loredana

  2. Tutto ciò che comprende la Nutella ha automaticamente una marcia in più!

    P.s. Ieri sera sono andata a vedere Baaria, l'ultimo film di Tornatore ambientato in Sicilia, sono rimasta incantata per la fotografia, l'ambientazione, l'intensità dei personaggi.
    Tu l'hai visto? Mi piacerebbe sentire l'opinione di una siciliana doc!…

  3. …immagino la scena dei "tuoi" che non ti lasciano il tempo di spolverare di zucchero a velo ahahahahah
    dve essere una favola 😉
    *
    cla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »