Crea sito

Crostata morbida al gelo di limone

Il vento di maestrale ha abbassato le temperature dando la possibilità di accendere il forno.

per la frolla ho voluto usare la ricetta di Fiordifrolla già usata per lo strudel con la frolla e per farcitura la crema di limone all’acqua di Anita, che ho ribattezzato gelo per scrivere meglio il titolo e che per comodià riporto

250gr. acqua, 150gr. zucchero, 50gr. amido(30 se va re-infornata) , la scorza grattugiata di 2 limoni, il succo dei due limoni.

Mescolate a freddo in un pentolino acqua, zucchero amido e la scorza dei limoni. Porre sul fuoco e mescolando portate a bollore. Appena accenna, spegnete e aggiungete il succo dei limoni assaggiando fino a vostro gusto.

Ho preparato la frolla e messo in frigo. Durante il riposo della frolla ho preparato la crema..opss il gelo e l’ho lasciato intepidire. Ho steso la frolla bucherellato e riempito con il gelo. HO cotto a 180 fino a cottura (forse 40 minuti ma non ho calcolato)

Da provare in versione caffè e cacao…

crostata gelo limone

13 Risposte a “Crostata morbida al gelo di limone”

  1. grazie Mary.
    Barbara sei troppo buona! ma lo so che le mie foto sono pessime. vorrei avere un quarto della tua bravura…:)

  2. Ciao favolosa questa crostata, non hai usato la parola gelo a sproposito in sicilia le creme all'acqua sono tutte gelo;) io adoro il limone mangerei in un boccone questa delizia!!!

  3. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e ho già gli occhi di fuori per quante cose buone ci sono! Ma questa torta con la crema senza uova e senza latte è fantastica, la proverò di sicuro!

  4. che buona questa.ho visto dei chocolate chip cookies su facebook mi puoi dare la ricetta per favore sembrano golosissimi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »