Crea sito

Confettura di amarene, metodo Ferber

confettura amarene 2

Adoro le amarene. Quest’anno sono stata fortunata: 2 kg di amarene recapitate direttamente a casa. Ne ho fatto una confettura strepitosa usando il metodo di Cristine Ferber, che ho già provato con la confettura di albicocche e vaniglia. Uso spesso la confettura di amarene per le crostate della prima colazione o da spalmare sulle fette biscottate.

La parte più rognosa delle confetture con frutti piccoli è il denocciolamento. Per preparare la confettura di amarene questa volta ho potuto approfittare della collaborazione della mia primogenita così il lavoro è stato più veloce.
Sono molto soddisfatta del risultato e quindi ecco dosi e procedimento.

confettura amarene 1

Confettura di amarene
per circa 4 barattoli da 300g 

1.5 kg di amarene pulite e denocciolate
700g di zucchero
1 limone
mezza mela verde

Preparazione
Pulire le amarene, metterle in una pentola e mescolare con il succo del limone e lo zucchero. Coprire con carta forno a contatto e lasciare macerare in frigo tutta la notte.

Il giorno dopo, sgocciolare bene i frutti dal loro succo che sarà messo in un tegame basso e largo e portato a ebollizione a 105 gradi.

A questo punto aggiungere le amarene e riportare a bollore schiumando e mescolando spesso. Lasciare bollire per circa 8 minuti o più se lo sciroppo dovesse risultare troppo liquido (fate attenzione comunque perchè raffreddando addensa)

Quando avrà raggiunto la densità, invasare nei vasi precedentemente sterilizzati in acqua bollente e lasciati in forno caldo a 100 gradi.

Prima di tappare, strofinare con alcool per dolci i tappi, quindi chiudere e posizionare a testa in giù per formare il sottovuoto.
Etichettare a piacere e conservare.

 

Buon appetito

Vi ricordo di passare a trovarmi nella mia pagina facebook il forno incantato di Cinzietta, pagina sempre in continuo aggiornamento.

 

10 Risposte a “Confettura di amarene, metodo Ferber”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »