Crea sito

Ciambella variegata al cacao, versione senza latticini.

La ciambella variegata al cacao è il dolce da colazione più famoso al mondo. Credo che non ci sia una casa in cui non sia stato presente almeno una volta; perché La ciambella variegata al cacao è un dolce soffice e morbido che richiede ingredienti quasi sempre presenti in cucina e soprattutto perché si prepara in poco tempo. In questa versione liberamente ispirata da una ricetta del maestro Montersino,  la ciambella variegata al cacao, l’ho preparata sostituendo il burro con olio di semi, quindi perfetta per chi soffre di intolleranze ai latticini.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 00
  • 120 gZucchero
  • 3Uova
  • 100 gOlio di semi di girasole
  • 30 gCacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaiAcqua
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 6 gLievito chimico in polvere
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Vaniglia

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria o con un paio di fruste elettriche, montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.Nel frattempo miscelare la farina con il lievito e il bicarbonato. Aggiungere alla montata di uova alternando con l’olio di semi. Aromatizzare con la vaniglia
    Oliare anche lo stampo e versare 3/4 di impasto.

    Nell’impasto rimanente, aggiungere il cacao e i due cucchiai di acqua per renderlo di uguale consistenza dell’impasto bianco.

    Versare a cucchiaiate l’impasto scuro su quello bianco.Cuocere la ciambella variegata al cacao in forno caldo a 160° C in modalità ventilata o 180°C in modalità statica per circa 35/38 minuti.Sformare quando è tiepida.

    Buon appetito.

    Prova anche la ciambella cioccolato e panna oppure la ciambella alla ricotta

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »