Crea sito

Cake arancia e cioccolato – Stefano Laghi

Amore a prima vista questo cake arancia e cioccolato  di Stefano Laghi.
Ho visto la foto di questo plum cake sul gruppo Quelli che…non solo dolci, letto ingredienti e immediatamente corsa in cucina a prepararlo. E’ un plum cake da colazione molto buono, dai gusti piacioni per la presenza del cioccolato e arancia, rimane soffice per più giorni per la presenza di olio di semi.
Altra peculiarità di questo cake arancia e cioccolato è la lavorazione che avviene sulla falsa riga dei muffin americani, ovvero dividendo i solidi dai liquidi.
Se invece volete sapere chi è Stefano Laghi, qui trovate le info necessarie. Adesso dosi e ricetta per il cake arancia e cioccolato che vi consiglio vivamente di provare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per uno stampo 30 x 12
  • 450 gFarina 00
  • 200 gZucchero semolato
  • 150 gUova intere (pari a circa 3 uova medie)
  • 250 gLatte intero
  • 125 gOlio di semi
  • 125 gGocce di cioccolato fondente
  • 80 gCanditi di arancia a cubetti
  • 18 gLievito chimico in polvere
  • q.b.Scorza d’arancia
  • 1 pizzicoSale

Per la bagna

  • 230 gAcqua
  • 100 gZucchero
  • 75 gMiele di arancio (o altro a vostro piacimento)
  • 75 gLiquore all’arancia

Preparazione

  1. Dividere gli ingredienti liquidi dai solidi e setacciando questi ultimi in una ciotola.

    A parte mescolare gli ingredienti liquidi: olio latte e uova. Unire i due composti senza lavorare troppo l’impasto.

    Aggiungere i canditi e le gocce di cioccolato .

    Imburrare e infarinare uno stampo da plum cake, versare il composto e lasciarlo riposare in frigo per 30 minuti.

    Preparare nel frattempo la bagna unendo acqua e zucchero e miele. Porre sul fuoco e portare a bollore. Lasciare intiepidire e aggiungere il liquore.

    Poco prima di infornare il cake praticare, con un coltello ben imburrato, una incisione nel senso longitudinale.

    Infornare a 180 gradi per circa 40 minuti (dipende dal vostro forno e vale sempre la prova stecchino che dovrà uscire asciutto)

    Quando il cake è cotto, mentre è ancora caldo bagnare tutta la superficie con la bagna facendola assorbire.

    Lucidare con gelatina.

    Buon appetito.

     

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »