Crea sito

brioscine siciliane

Queste brioscine siciliane non hanno il tuppo perchè ognuna di loro pesa 35g scarsi. anch’esse fanno della rosticceria mignon, ma si possono fare anche di pezzatura più grandi (quelle da gelato per capirci).  Sono indicate per piccoli buffet o merende o colazione e sono versatili in quanto possono essere farcite con salumi, in versione salata,   eccezionalmente buone con marmellata o nutella, se si preferisce la versione dolce. la ricetta è quella della mattonella palermitana. Dopo la prima lievitazione porzionare e formare le pallozzine. Io uso il metodo imparato nei corsi di Adriano e Paoletta (la cosiddetta pirlatura) spennello di uovo e latte leggermente battuti e, dopo la lievitazione, inforno a 180 gradi.
Sono buone anche calde calde  farcite con un pezzetto di cioccolato fondente!

7 Risposte a “brioscine siciliane”

  1. per farle rimanere a lungo più morbide è meglio mettere più 00 o più 0…io ancora non ho capito questo trucco 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »