Crea sito

Zuppa di cipolle

La zuppa di cipolle bianche è un primo piatto molto raffinato di origine francese: soupe à l’oignon. Viene preparata con ingredienti molto poveri quindi facilmente reperibili, ed è figlia della tradizione contadina.
Scorri per scoprire la ricetta!

 zuppa di cipolle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la zuppa di cipolle

  • 1 kgcipolle bianche
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 100 gpane
  • 100 gemmenthal
  • 50 gfarina 00
  • 50 mlvino bianco
  • 5 gzucchero
  • 2 fogliealloro
  • 1 lbrodo di carne
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • 4 Ciotole di coccio
  • Grattugia

Come fare la zuppa di cipolle

  1. Per preparare la zuppa di cipolle, per prima cosa occupati delle cipolle.

  2. Tagliale a fette sottili, mettile in padella insieme all’olio evo e alle foglie di alloro. Fai stufare a fiamma bassa, coprendo la padella con un coperchio, per 25 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  3. A questo punto togli il coperchio, alza la fiamma, aggiungi lo zucchero e sfuma con vino bianco. Quando tutto il vino sarà evaporato aggiungi la farina e mescola energicamente, per non far attaccare sul fondo le cipolle.

  4. Aggiungi il brodo di carne caldo, aggiusta di sale e pepe e fai cuocere per un’ora a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

  5. Disponi la zuppa nei 4 cocci, sulla superficie disponi due pezzi di pane e ricopri il tutto con emmenthal grattugiato.

  6. Gratina in forno preriscaldato, modalità grill, a 200°C fino a che il formaggio non sarà totalmente sciolto (circa 2-3 minuti).

  7. Sforna e servi ben caldo aggiungendo un filo d’olio evo a crudo. Buon appetito!

Conservazione

  1. Si conserva per 1 giorno in frigo.

Consigli

  1. Per preparare la zuppa di cipolle bianche puoi utilizzare, al posto del brodo di carne, un semplice brodo vegetale.

  2. Puoi utilizzare anche le cipolle bionde al posto di quelle bianche.

  3. Al posto dell’emmenthal puoi utilizzare il groviera.

  4. E’ importante rispettare i tempi di cottura, altrimenti le cipolle non stufate ma solamente lesse.

  5. Al posto del vino bianco puoi sfumare con del brandy.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.