Tiramisù al pistacchio

Il tiramisù al pistacchio è una versione particolare del classico tiramisù, gli amanti di questo frutto secco difficilmente scorderanno questo dolce! Il procedimento è simile a quello del tiramisù classico con l’aggiunta di ingredienti che si abbinano perfettamente al sapore del pistacchio.
Scorri per scoprire la ricetta!

tiramisù al pistacchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSavoiardi
  • 200 gCrema al pistacchio
  • q.b.Granella di pistacchi
  • q.b.Latte di mandorle

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Pirofila
  • Cucchiaio
  • Spatola

Preparazione

  1. Per preparare il tiramisù al pistacchio, per prima cosa prepara la crema diplomatica trovi il procedimento qui.

  2. Aggiungi alla crema diplomatica 200 g di crema al pistacchio, amalgama per bene e tieni da parte.

  3. Sporca il fondo di una pirofila con qualche cucchiaiata di crema diplomatica al pistacchio: se vuoi, puoi anche usare una sac a poche per questa operazione.

  4. Intingi i savoiardi nel latte di mandorle e disponili sulla crema, copri i savoiardi con altra crema e aggiungi un po’ di crema al pistacchio in purezza.

  5. Procedi con un altro strato di savoiardi intinti nel latte di mandorle. Per fare un buon lavoro, disponi questo secondo strato incrociando i savoiardi rispetto al primo strato.

  6. Completa con la crema diplomatica al pistacchio, quel che resta di crema al pistacchio e abbondante granella di pistacchi.

  7. Fai riposare in frigo almeno due ore prima di servire.

  8. Buon appetito!

Conservazione

  1. Si può conservare per 2 giorni al massimo in frigo.

  2. Puoi congelarlo così da averlo a disposizione al momento del bisogno.

Consigli

  1. Se non ti piace o non hai a disposizione il latte di mandorle, puoi usare qualunque altro tipo di latte per intingere i savoiardi.

  2. Puoi intingere i savoiardi anche nel caffè, proprio come nella versione classica del tiramisù.

  3. La quantità di crema di pistacchio da usare è puramente indicativa: più ne metti, più goloso sarà il tuo tiramisù al pistacchio.

  4. Puoi usare anche del cacao per decorare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.