Tartufi di pandoro con cuore cremoso

I tartufi di pandoro con cuore cremoso sono delle chicche golosissime perfette da preparare in questo periodo di abbondanza di pandori e panettoni! Sono semplicissimi da preparare: ci vogliono meno di 10 minuti…e vi assicuro che spariranno anche in meno tempo! Se (al contrario della maggior delle persone) preferite il panettone e ne avete un bel po’, potete usarlo tranquillamente, nella stessa quantità, per sostituire il pandoro. Buona lettura!

tartufi di pandoro
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    12 tartufi di pandoro
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g pandoro
  • 50 g Formaggio fresco spalmabile (o ricotta ben sgocciolata)
  • q.b. Zucchero a velo (in base ai propri gusti)
  • q.b. limoncello (se volete potete sostituirlo col latte)
  • q.b. Cacao amaro in polvere
  • q.b. Crema spalmabile alle nocciole

Preparazione

  1. Per preparare i tartufi di pandoro come prima cosa lavorate a crema il formaggio spalmabile, usando una forchetta.

  2. Sbriciolate il pandoro con le mani, grossolanamente, e unitelo alla crema di formaggio. Lavorate il composto con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo e non troppo secco, deve essere lavorabile con le mani, deve avere la consistenza delle polpette.

  3. Se il composto è troppo asciutto (dipende dal materiale che state usando) potete aggiungere poche gocce di limoncello oppure di latte (se ci sono problemi con gli alcolici). Assaggiate il composto e se pensate che non sia abbastanza dolce, potete aggiungere un po’ di zucchero a velo.

  4. Dividete il composto in 12 parti uguali (pesate il composto e dividetelo in 12 parti), schiacciate l’impasto tra le mani, mettete al centro un po’ di crema spalmabile e richiudete, formate delle polpette e poggiatele su un piatto.

  5. Setacciate il cacao amaro e impanate i tartufi. Poggiateli nei pirottini di carta e mettete a riposare in frigo per almeno 2 ore prima di servirle. Buon appetito!

Note

Precedente Aperitivo all'arancia per Natale Successivo Cestini di sfoglia ai formaggi e salumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.