Tartufi allo yogurt light solo 3 ingredienti

I tartufi allo yogurt light sono uno di quei dolcetti che potete concedervi anche se siete a dieta, perchè sono preparati con soli due semplicissimi ingredienti e potrete arricchirli come preferite. Quella che vi propongo è una ricetta base. Liberate la vostra fantasia in cucina.

Tartufi allo yogurt light solo 3 ingredienti

Tartufi allo yogurt light solo 3 ingredienti

Ingredienti per circa 24 tartufi allo yogurt piccoli:

  • 125 g (un vasetto) di yogurt 0,1% di grassi del vostro gusto preferito (va bene anche lo yogurt bianco)
  • 250 g frollini secchi (tipo oro saiwa, ma vanno bene anche quelli integrali)
  • Aroma a vostra scelta
  • Zuccherini per decorare

Per preparare i tartufi allo yogurt light, come prima cosa, sbriciolate grossolanamente, con un frullatore da cucina, i biscotti che avete scelto di utilizzare, possono essere: semplici biscotti secchi da colazione, biscotti al cacao, biscotti integrali. Anche lo yogurt, che andrete a utilizzare, potrete sceglierlo in base a quello che preferite di più, anche se vi sconsiglio di usare uno yogurt con i pezzettoni, sempre meglio qualcosa di vellutato.

Mescolate insieme i biscotti e lo yogurt in un’ampia ciotola, impastate dapprima con un cucchiaio di legno e poi con le mani. Aromatizzate i tartufi come preferite, i miei erano fatti così: alcuni li ho preparate con del caffè solubile e lo yogurt al caffè, altri con uno yogurt alla vaniglia e un cucchiaino di cacao amaro, altri ancora con yogurt al cocco e aroma di mandorla. Insomma, come avrete già capito, questi tartufi allo yogurt sono davvero molto versatili e si prestano a tantissime varianti (potrete addirittura mettere un cucchiaino di Nutella al centro per renderli più golosi).

Una volta preparato l’impasto, lasciatelo riposare per 1 ora in frigorifero. Trascorso questo tempo, formate delle piccole palline della grandezza di una noce e decoratele come volete: potrete usare, oltre agli zuccherini, cacao, cocco, granella di nocciole, zucchero a velo etc. Metteteli nei pirottini e conservate in frigo. Non metteteli nei contenitori da frigo per evitare che l’umidità li renda molli.

Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

2 Risposte a “Tartufi allo yogurt light solo 3 ingredienti”

    1. ciao Liana, puoi provare! Si conservano bene in frigo per diversi giorni, ma se li congeli dovrai scongelarli prima 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.