Strudel alle rape con salsiccia e provola

Lo strudel alle rape con salsiccia e provola è un ricco secondo piatto, ideale da preparare in questo periodo dell’anno in cui broccoli e rape la fanno da padrone. Ringrazio mia sorella per avermi segnalato questa bella ricetta (presa da un calendario di un po’ di tempo fa) e per avere insistito nel volerla preparare. Non vi piacciono le rape? secondo me farete un figurone anche mettendo al loro posto anche i broccoli 😉 Detto questo, vi lascio alla preparazione e alla ricetta dettagliata per preparare lo Strudel alle rape con salsiccia e provola 

Strudel alle rape

Strudel alle rape con salsiccia e provola

Ingredienti per uno strudel grande:

per l’impasto:

  • 100 g farina di semola di grano duro
  • 300 g farina 0 o manitoba
  • 4 g lievito di birra disidratato (oppure 8 g di lievito in cubetto)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 50 ml olio di oliva
  • 200 ml circa di acqua tiepida
  • sale q.b.

per il ripieno:

  • 300 g rape (a crudo)
  • olio
  • sale
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino q.b.
  • 70 g salsiccia stagionata tagliata a fettine
  • 100 g provola a cubetti

per la finitura:

  • olio di oliva per spennellare
  • sale grosso

Per preparare lo strudel alle rape partiamo con la preparazione della pasta di pane: in una ciotola uniamo le due farina, il lievito di birra, lo zucchero e diamo una mescolata. Uniamo l’olio e a filo cominciamo ad aggiungere l’acqua tiepida, impastando. NON aggiungete più acqua quando sarete riusciti a ottenere un composto abbastanza omogeneo e leggermente appiccicoso. Aggiungete il sale e lavorate questo impasto per una decina di minuti (potete usare anche la planetaria; se invece usate il lievito di birra in cubetto dovrete scioglierlo in poca acqua tiepida). Coprite con un panno e lasciate lievitare fino al raddoppio (un paio di ore in luogo caldo).

Nel frattempo potete preparare le rape seguendo questa ricetta.

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, prendetelo, posatelo sulla spianatoia coperta con carta forno e stendetelo fino a ottenere un rettangolo delle dimensioni di 42×24 cm.

Disponete nel centro della sfoglia ottenuta le rape e la provola tagliata a cubetti.

Tagliate delle strisce regolari sulle due ali della pasta e chiudete sovrapponendo le strisce. Spennellate la superficie con l’olio e cospargete con qualche granello di sale grosso. Trasferite lo strudel alle rape sulla leccarda del forno aiutandovi con la carta forno. Lasciate lievitare per altri 20 minuti.

Preriscaldate il forno a 200°C funzione statica e cuocete per 20 minuti circa. Fate intiepidire, tagliate a fette e servite. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.