Crea sito

Sfogliatelle salate

Le sfogliatelle salate sono una ricetta velocissima per un antipasto o per accompagnare un aperitivo, inoltre sono facilissime e sfiziose. Puoi utilizzarle sia per un pasto formale che per un pasto tra amici e parenti.
Scorri per scoprire la ricetta!

sfogliatelle salate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniPer 6 sfogliatelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • q.b.Burro
  • q.b.Provola (a cubetti)
  • q.b.Pomodori secchi

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Taglia pizza

Preparazione

Preparazione del rotolo

  1. Per preparare le sfogliatelle salate, per prima cosa srotola la pasta sfoglia, e, aiutandoti con una tagliapizza, taglia tre strisce nel senso della lunghezza.

  2. Spennella ogni striscia con del burro fuso.

  3. Sovrapponi le strisce e pressale con le mani.

  4. Arrotala stringendo per bene aiutandoti con la carta forno.

  5. Metti in freezer per 1 ora.

Preparazione del ripieno

  1. Taglia la provola a piccoli cubetti e tieni da parte.

  2. Bolli per 15 minuti i pomodori secchi per eliminare il sale, scolali e lasciali raffreddare completamente.

  3. Trasferisci i pomodori secchi in un frullatore o mixer e riduci a polpa.

Assemblaggio e cottura

  1. Taglia il rotolo a fette di circa 1 cm di spessore e lavorale con le mani per appiattirle.

  2. Colloca al centro dei cubetti di provola e un po’ di pomodori secchi. Chiudi, sigilla e riponi le sfogliatelle su una teglia ricoperta di carta forno.

  3. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 180°C per 20-25 minuti, fino a completa doratura.

  4. Servi ben calde. Buon appetito!

Consigli

  1. Ovviamente puoi utilizzare come ripieno tutto ciò che ti piace o hai a disposizione.

  2. Prima di infornare puoi spennellare la superficie delle sfogliatelle con un uovo, in modo da renderle lucide.

  3. Sempre prima di infornare puoi cospargere la superficie di semi di sesamo o di papavero.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.