Risotto cacio e pepe

Il risotto cacio e pepe è una ricetta dai sapori forti e genuini, è la rivisitazione della classica ricetta della più conosciuta pasta cacio e pepe romana. Ho visto questa ricetta sul sito dello chef Antonino Cannavacciuolo e me ne sono subito innamorata (della ricetta, non dello chef, anche se è uno dei miei preferiti) e siccome a casa mia non manca mai ne’ il parmigiano ne’ il pecorino ho pensato: perchè non provarci? E’ stato un successone, hanno apprezzato tutti tantissimo e ce lo siamo mangiati in un battibaleno. Era buonissimo caldo, appena tolto dal fuoco e filante, ma devo confessarvi che l’ho mangiato anche freddo ed era buono ugualmente. Penso che sia un’ottima base per fare gli arancini di riso! Ecco a voi la semplice ricetta

risotto cacio e pepe

Risotto cacio e pepe

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g riso carnaroli
  • 50 g parmigiano grattugiato (o grana padano)
  • 50 g pecorino romano
  • pepe da macinare a fresco q.b.
  • brodo vegetale 1 l
  • sale solo se necessario
  • olio di oliva q.b.

Preparare il risotto cacio e pepe è davvero molto semplice.

Per prima cosa preparate il brodo vegetale, con sedano carota cipolla pomodoro ecc ecc (usate le verdure che preferite).

In una padella antiaderente versate un filo di olio e fate riscaldare molto bene, aggiungete il riso e fatelo tostare: dovrete fermarvi quando i chicchi di riso diventeranno semitrasparenti, color madreperla. A questo punto, con un coppino, aggiungete un po’ alla volta il brodo vegetale, mescolando il riso in continuazione, aggiungendo altro brodo solo quando quello precedente si sarà riassorbito.

A fine cottura spegnete il fuoco, aggiungete i due formaggi, il pepe e mescolate. Servite ben caldo e filante, aggiungendo qualche grano di pepe nero e una grattugiata di formaggio a piacere. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.