Crea sito

Risotto alla barbabietola

Il risotto alla barbabietola è un risotto molto semplice preparato con la barbabietola, ricca di fibre, vitamine e sali minerali. Si presenta con un colore rosso vivace ed è delizioso.
Scorri per scoprire la ricetta!

risotto alla barbabietola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 140 gRiso Carnaroli
  • 30 gFormaggio grattugiato
  • 1Barbabietola (piccola)
  • MezzaCipolla rossa
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Guanti
  • Tagliere
  • Coltello
  • Frullatore / Mixer
  • 2 Pentole
  • Mestolo
  • Cucchiaio di legno
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Per preparare il risotto alla barbabietola, per prima cosa dedicati alla preparazione della barbabietola (io ho utilizzato quelle precotte che si trovano facilmente nel banco frigo dei supermercati).

  2. Indossa i guanti, se non vuoi colorare le mani di rosso, ed elimina la pellicola esterna della barbabietola.

  3. Tagliala a pezzetti, mettili nel frullatore/mixer con un cucchiaio di olio e riduci a purea.

  4. risotto alla barbabietola passo passo

    In una pentola metti 2 cucchiai di olio e la cipolla finemente tritata. Fai soffriggere per qualche minuto e aggiungi il riso. Fai tostare e comincia ad aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale.

  5. risotto alla barbabietola passo passo

    Continua così fino a completare la cottura.

  6. risotto alla barbabietola passo passo

    5 minuti prima della fine della cottura aggiungi la pure di barbabietola.

  7. risotto alla barbabietola passo passo

    A cottura ultimata, a fiamma spenta, aggiungi il formaggio e manteca.

  8. Servi ben caldo e buon appetito!

Conservazione

  1. Se avanza del risotto potresti pensare di utilizzarlo per fare degli arancini molto colorati e particolari.

Consigli

  1. Puoi arricchire il risotto con: gorgonzola dolce, noci o altra frutta secca.

  2. Puoi sfumare il risotto con del vino bianco o rosso.

  3. Puoi mantecare il risotto con noci di burro.

Abbinamento vino

  1. Per la barbabietola vale lo stesso discorso fatto per la zucca; dato il sapore delicato e dolce dell’ortaggio si può procedere per due vie: un abbinamento per contrasto e uno per similitudine.

    Per il primo caso consiglio uno spumante brut o addirittura un pas dosè, effervescenti e spiccatamente acidi.

    Per il secondo caso consiglio un vino dolce e delicato come un Monica di Sardegna Doc.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.