Riso alla cantonese all’italiana, versione rivisitata

Il riso alla cantonese è una ricetta semplice da preparare e buona, ci vogliono pochi passaggi molto veloci e potrete ottenere un primo piatto ottimo sia caldo che freddo. Questo piatto porta con se tanti ricordi del periodo universitario: non era diffuso l’uso di internet e degli smartphone, non avevo il cellulare con la fotocamera e ancora si andava al ristorante senza fare foto a tutto ciò che si mangia! Come prima ricetta da postare su questo blog ho scelto questo riso….orientaleggiante! Me ne sono innamorata da subito e ho cercato di riprodurla in casa per tutti voi. La ricetta è adattata al mio gusto e alla mia libera interpretazione (direi che è un riso alla cantonese all’italiana). Seguite tutti i passaggi per prepararlo comodamente e velocemente a casa vostra.

Riso alla cantonese

RISO ALLA CANTONESE

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 500 g di riso lungo (tipo basmati)
  • 200 g piselli freschi o surgelati (vanno bene anche quelli  in barattolo o lattina)
  • 1 cipolla piccola
  • 150 g prosciutto cotto tagliato a dadini (o a fette, dovrete spezzettarle)
  • 6 cucchiai di parmigiano
  • 3 uova
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • pepe qb

Per preparare il riso alla cantonese bollite il riso in abbondante acqua salata, scolatelo al dente (molto al dente) e tenete da parte: quando lo scolate, aggiungete un cucchiaio di olio e mescolate, in questo modo il riso non si attaccherà.

In una padella antiaderente fate a pezzetti la cipolla, aggiungete un filo d’olio e i piselli e cuocete fino a che non risulteranno morbidi (aiutatevi con un po’ di acqua per allungare la cottura).

A parte battete ogni uovo con il sale, il pepe e 2 cucchiai di parmigiano, fate tre frittatine sottili. Una volta cotte lasciatele raffreddare e successivamente tagliatele a pezzettini.

A questo punto abbiamo a disposizione tutti gli ingredienti per comporre il nostro riso alla cantonese: in una padella antiaderente capiente versate il riso cotto, i piselli, il prosciutto cotto, le frittatine e mantechiamo sul fuoco per far insaporire e amalgamare i sapori per 10 minuti, mescolando di continuo.

Aggiustate di sale e un po’ di pepe e servite. Buon Appetito!

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ (pagina del blog e profilo personale) per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

9 Risposte a “Riso alla cantonese all’italiana, versione rivisitata”

    1. Grazie per il benvenuto….sono felice che ti sia piaciuto!!!! ti consiglio di provarlo perchè è davvero buono!!!! io ne sono innamorata!!!! saluti ilaria

    1. Dammi un pò di tempo per ambientarmi…appena comincio a muovermi bene anrò su recipesshow.com!!!! GRAZIE!

    1. Se non hai mai provato a farlo a casa…prova la mia ricetta! io l’ho fatto sabato scorso! è piaciuto a mio padre che non è un amante del riso!!!!!

    1. prova a farlo senza…magari abbonda coi piselli!!!! sarà buono ugualmente!!!!! grazie!!!!!! anche il tuo blog è molto carino…io sto sempre a dieta!!!! ahahahahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.