Prussiane salate

Le prussiane salate sono un’idea semplicissima da preparare, per antipasti o aperitivi velocissimi. Ho avuto questa idea (non so se sono stato abbastanza originale e se qualcuno l’ha avuta prima di me: sono colpevole, non l’ho vista!) l’altra sera, mentre sgranocchiavo una prussiana dolce (sono anche quelle semplicissime da fare, penso che presto ve le proporrò). L’accoppiata pomodoro origano l’ho sempre adorata, mi fa pensare ad una succulenta pizza margherita. Per questo, ho realizzato anche un breve video tutorial per farvi capire ancora più velocemente come confezionare le prussiane salate. Buona visione!

prussiane salate

Prussiane salate

Ingredienti per 12 prussiane salate:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 tubetto di doppio concentrato di pomodoro
  • sale e origano secco q.b.
  • 4 cucchiai di parmigiano o grana grattugiato

Per preparare le prussiane salate, come prima cosa spremete il tubetto di doppio concentrato di pomodoro e mettetelo in una ciotolina, vi aiuterà nelle fasi successive.

Srotolate sul vostro piano di lavoro la pasta sfoglia e spalmatela completamente, lasciando 1 cm di bordo su tutti i lati, con il doppio concentrato di pomodoro. Mettete un po’ di sale e un po’ di origano secco su tutta la superficie.

A questo punto, ci divertiamo ad arrotolare: mettendo la sfoglia col lato lungo davanti a voi, arrotolate il lato esterno fino al centro, e poi il lato vicino a voi fino al centro.

Tagliate 12 fette (12 prussiane) e disponetele sulla leccarda del forno coperta con carta forno, cospargete con parmigiano grattugiato. Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete per 15 minuti. Dovranno risultare ben dorate. Fatele raffreddare e servite. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.