Polpettone alla ligure

Il polpettone alla ligure, a dispetto di quello che fa pensare il nome, è un piatto semplice da preparare, che non prevede l’uso di carne, buono e delicato. Si prepara con pochi semplici ingredienti, ed il re indiscusso di questo piatto è di sicuro il carciofo, che in questo periodo abbonda presso ortofrutta e supermercati. Provate a prepararlo, piacerà di sicuro a tutti!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g carciofi già puliti (corrispondono a 12-13 carciofi interi)
  • Olio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 2 Uova
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato (o grana padano)
  • maggiorana (facoltativa)
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • q.b. Pangrattato

Preparazione

  1. Per preparare il polpettone alla ligure come prima cosa dovrete dedicarvi alla pulitura dei carciofi. Solitamente i gambi si scartano e si usano per altre preparazioni: consiglio di aggiungerli, sono buoni e non si nota la loro presenza.

  2. Per pulire i carciofi seguite questo video, poi spaccateli in 4 e metteteli in acqua acidulata.

  3. Una volta che saranno pronti pesateli: dovranno essere 600 g. Metteteli in padella con olio, sale e pepe e cuoceteli finchè non saranno morbidi (specie le foglie). Aiutatevi con dell’acqua per prolungare la cottura e coprite la padella.

  4. Rivestite una teglia rotonda (22 cm di diametro) o rettangolare (da 4 porzioni) con carta forno, cospargete con olio abbondante e poi con pangrattato.

  5. In un frullatore, mettete tutti i carciofi, 2 uova, parmigiano, aglio e maggiorana. Frullate molto bene, per almeno 5 minuti,

  6. Disponete il composto frullato nella teglia precedentemente preparata, livellate, decorate la superficie con la forchetta, coprite con pangrattato e un filo d’olio. Infornate in forno caldo statico a 180°C per 30 minuti, finchè non sarà ben dorato. Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Precedente Panino dolce alle mele Successivo Coniglio alla cacciatora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.