Crea sito

Pasta al tonno e pomodori secchi

La pasta al tonno e pomodori secchi è un piatto velocissimo da preparare ma molto gustoso e che vi farà fare un figurone con poca fatica. Infatti, a parte una breve preparazione iniziale per i pomodori secchi, il sugo si prepara nel tempo di cottura della pasta. Basta organizzarsi e in meno di 15 minuti porterete a tavola un piatto sfizioso e saporito.

Pasta al tonno e pomodori secchi
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 350 g pasta (usate il vostro formato preferito)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 100 g tonno sgocciolato (2 scatolette piccole)
  • 2 cucchiai Capperi sott'aceto
  • 12 Pomodori secchi (24 metà)
  • q.b. acqua di cottura della pasta

per completare

  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva
  • 50 g mollica di pane

Preparazione

  1. Per preparare la pasta al tonno e pomodori secchi come prima cosa preparate i pomodori secchi. Io non uso quelli sottolio, li trovo al supermercato. Quindi lavate i pomodori per bene, tagliateli a striscioline e metteteli in ammollo in acqua tiepida per 10 minuti. Strizzateli per bene e teneteli da parte.
    Se invece usate i pomodori sottolio, abbiate solo cura di tamponarli molto bene prima di farli a striscioline.

  2. In una padella antiaderente mettete un filo di olio e uno spicchio di aglio, fate soffriggere leggermente e unite prima il tonno, poi i capperi ben strizzati e tamponati e poi i pomodori. Fate cuocere qualche minuto.

  3. Bollite la pasta in acqua poco salata. ATTENZIONE: REGOLATE IL SALE IN BASE AL VOSTRO GUSTO. I pomodori e i capperi sono già molto salati, quindi vi consiglio di non aggiungerne altro.

  4. Per completare la cottura del sugo aiutatevi con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta.

  5. Preparate nel frattempo anche la mollica di pane croccante: versate un filo di olio su una padella abbastanza capiente, unite la mollica di pane e fatela diventare bruna, unite poi il prezzemolo.

  6. Per completare, mantecate la pasta in padella con la mollica di pane e il sugo. Condite con altro prezzemolo tritato e servite. Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.