Parmigiana di patate in bianco

La parmigiana di patate in bianco è un ottimo secondo piatto, o un piatto unico, il cui ingrediente principale sono le patate, una di quelle “verdure” che non mancano mai a casa di nessuno. E se anche voi come me siete sempre alla ricerca di un nuovo modo per prepararle, non fatevi scappare questa ricetta 🙂 E’ un modo davvero gustoso per servire un piatto unico alla vostra famiglia; ci sono tante ricette in giro sul web, io ho sviluppato la mia versione, alleggerendola perchè ho utilizzato latte parzialmente scremato e olio per preparare la besciamella. Ecco a voi la ricetta della parmigiana di patate in bianco

Parmigiana di patate

Parmigiana di patate in bianco

Ingredienti per 4 persone

  • 1,2 kg di patate
  • 30 ml olio evo
  • 30 g farina
  • 400 ml latte parzialmente scremato
  • 200 g prosciutto cotto a fette
  • 400 g provola a fette (oppure scegliete voi, va bene anche emmental, galbanino, ecc)
  • sale
  • pepe
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato

Per preparare la parmigiana di patate in bianco partiamo con la preparazione della besciamella leggera: in un pentolino mescoliamo olio e farina, cuociamo per 1 minuto e spegniamo. Cominciamo ad aggiungere il latte a filo, sempre mescolando. Rimettiamo sul fornello e facciamo addensare poco, dovrete ottenere una besciamella molto fluida. Salate e pepate e mettete da parte.

Dedichiamoci alla preparazione delle patate: lavatele per bene, sbucciatele e mettetele in acqua fredda. Con l’aiuto di una mandolina tagliate le patate a fette di massimo 3 mm di spessore, avendo cura di farle tutte uguali. Mettete a bollire dell’acqua salata in una pentola capiente; non appena bolle, immergete le patate e lasciate cuocere per 3 minuti dal momento in cui l’acqua riprende il bollore.

Scolate le patate e immergetele in acqua fredda per fermare la cottura.

Componiamo la nostra parmigiana di patate in bianco: prendete una pirofila da 6, ungetela per bene con olio, versate sul fondo qualche cucchiaiata di besciamella, livellate e disponete sopra ordinatamente le patate, salate e pepate, mettete nuovamente la besciamella, condite con prosciutto e provola e ricominciate con le patate. Proseguite con questa stratificazione fino a termine degli ingredienti: l’ultimo strato sarà composto da patate, besciamella e parmigiano grattugiato.

Preriscaldate il forno a 200°C funzione statica e cuocete la vostra parmigiana di patate in bianco per 30-35 minuti (la superficie dovrà essere ben dorata). Fate riposare fuori dal forno per 30 minuti (faciliterà il taglio). Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.