Crea sito

Pane farcito

Il pane farcito è un lievitato ripieno di formaggi e salumi, una vera e propria delizia personalizzabile, un’ottima ricetta svuota frigo. E’ un pane che si può mangiare in purezza oppure accompagnandolo con verdure o insalate.
Scorri per scoprire la ricetta!

 pane farcito al forno fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer un pane da 1 Kg
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il pane farcito

  • 500 gfarina di semola
  • 350 gacqua (a temperatura ambiente)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainomiele millefiori
  • 3 glievito di birra fresco
  • 15 gsale
  • 100 gsalame (a cubetti)
  • 100 gemmenthal (a cubetti)
  • 50 gmortadella (a cubetti)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Impastatrice
  • Cucchiaino
  • Cucchiaino
  • Teglia
  • Carta forno
  • Spianatoia
  • Setaccio

Come fare il pane farcito

  1. Per preparare il pane farcito, per prima cosa occupati della farina di semola.

  2. Setacciala e tienila da parte.

  3. Puoi preparare l’impasto sia a mano che con l’impastatrice, se scegli la prima strada tieni conto che avrai bisogno di più tempo ed energia. La procedura da seguire è la stessa in entrambi i casi.

    Nella ciotola dell’impastatrice metti il lievito, l’acqua e il miele. Avvia la macchina con il gancio a spirale e fai impastare per qualche minuto, fino a che il lievito non è completamente sciolto; ferma l’impastatrice.

  4. Aggiungi tutta la farina, l’olio evo e fai ripartire l’impastatrice a velocità media. Quando l’impasto si sarà incordato, ferma la macchina, fai scendere l’impasto dal gancio alla ciotola, aggiungi il sale e fai impastare per qualche altro minuto a velocità media.

  5. Sposta l’impasto sulla spianatoia, se è necessario infarinala leggermente. Apri l’impasto e disponi sulla superficie il formaggio, il salame e la mortadella.

  6. Richiudi l’impasto e forma una palla e lavoralo per qualche minuto per incorporare gli ingredienti.

  7. A questo punto puoi intraprendere due strade:

    – Fai maturare l’impasto in frigo per una notte, l’indomani metti l’impasto sulla teglia, ricoperta di carta forno, aspetta il raddoppio di volume e cuoci in forno.

    – Aspettare il raddoppio del volume (6-8 h) e infornare.

  8. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 190°C per 30 minuti.

    Se noti che la superficie si brunisce troppo, coprila con un foglio di alluminio.

  9. Fai raffreddare e buon appetito!

Conservazione

  1. Si conserva per 3-4 giorni in un porta pane.

Consigli

  1. Se non vuoi fare un pane unico, puoi dividere l’impasto in 10 parti per fare 10 panini da 100 g l’uno.

  2. Per preparare questo pane farcito al forno puoi utilizzare tutti i formaggi e i salumi che preferisci o hai a disposizione.

  3. Puoi utilizzare anche il lievito madre utilizzandone 100 g.

  4. Al posto del lievito di birra fresco puoi utilizzare 1 g di lievito di birra secco.

  5. Se vuoi accorciare i tempi dovrai aumentare la quantità di lievito, ma cerca di non esagerare altrimenti si sentirà molto il suo odore e sapore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.