Crea sito

Liquore di mirto

Il liquore di mirto fatto in casa è un ottimo digestivo da servire possibilmente freddissimo a fine pasto. Godersi questo liquore a fine di un lauto pasto è una tradizione tipicamente sarda, anche se ormai è diffuso in tutta Italia e anche all’estero.
Scorri per scoprire la ricetta!

liquore di mirto fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo40 Giorni
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 1,5 l di liquore di mirto
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il liquore di mirto

  • 500 gbacche di mirto
  • 1 lalcol puro
  • 350 gacqua
  • 250 gzucchero

Strumenti

  • Contenitore in vetro a chiusura ermetica
  • Colino
  • Pentola
  • Cucchiaio di legno
  • Imbuto
  • 2 Bottiglie di vetro
  • Canovaccio

Come fare il liquore di mirto

  1. Per preparare il liquore di mirto, per prima cosa occupati delle bacche di mirto.

  2. Lavale e asciugale accuratamente con un canovaccio pulito.

  3. In una contenitore di vetro a chiusura ermetica metti le bacche di mirto e coprile con l’alcol puro.

  4. Chiudi ermeticamente e fallo riposare per 40 giorni in un luogo buio, asciutto e lontano da fonti di calore. Di tanto in tanto (1 volta ogni due giorni o quando ti ricordi) agita il contenitore.

  5. In una pentola versa l’acqua e zucchero, mettila su un fornello e mescola con un cucchiaio di legno per far sciogliere lo zucchero, non serve arrivare al bollore.

  6. Fai raffreddare completamente a temperatura ambiente.

  7. Nel frattempo, aiutandoti con un colino a maglie strette, filtra l’alcool, in un altro contenitore, per eliminare le bacche esauste.

  8. Unisci lo sciroppo freddo con l’alcool filtrato e imbottiglia.

  9. Prima di consumare fai trascorrere almeno 20 giorni per far sì che i sapori si amalgamino.

  10. Conserva il liquore di mirto fatto in casa in frigo e servi freddo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.