Insalata di radicchio

L’insalata di radicchio e noci è un’insalata rossa sfiziosa e molto appagante. Può essere un piatto unico oppure un contorno molto sostanzioso. Nella sezione “consigli” potrai trovare tante idee su come personalizzare la ricetta.
Leggi anche: Insalata con mela verde e speck, Insalata di rucola e pere, Insalata di ananas.
Scorri per scoprire la ricetta!

insalata di radicchio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’insalata di radicchio

Per l’insalata

  • 320 gradicchio (lungo)
  • 160 gpane
  • 160 gprovolone
  • 80 gnoci
  • 60 golive verdi (denocciolate)

Per il dressing

  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiyogurt greco
  • q.b.erbe aromatiche
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti per preparare l’insalata di radicchio

  • Coltello
  • Tagliere
  • Ciotola
  • Forchetta
  • Carta assorbente

Come fare l’insalata di radicchio

  1. Per preparare l’insalata di radicchio, per prima cosa occupati del radicchio.

  2. Elimina il torsolo e lava per bene le foglie. Tamponale con della carta assorbente.

  3. Tosta il pane.

  4. Nel frattempo prepara il dressing. In una ciotola versa l’olio evo, lo yogurt greco, sale, pepe e le erbe aromatiche che preferisci. Mescola con una forchetta fino a ottenere una crema omogenea.

  5. Sminuzza grossolanamente le noci e taglia a cubetti il pane tostato e il provolone.

  6. Componi l’insalata di radicchio mettendo le foglie in una ciotola, aggiungi poi i cubetti di pane tostato, il provolone e le noci. Condisci con il dressing e mescola il tutto.

  7. La tua insalata rossa è pronta! Buon appetito!

Conservazione

  1. L’insalata di radicchio va mangiata subito, in modo da preservare le diverse consistenze.

  2. Puoi preparare in anticipo il dressing e conservarlo in frigo per 3 giorni al massimo .

Consigli

  1. Nella preparazione del dressing puoi usare tutte le erbe aromatiche che ti piacciono ma ti consiglio di utilizzare l’erba cipollina che conferisce freschezza all’insalata rossa.

  2. Al posto dello yogurt greco puoi usare uno yogurt bianco non zuccherato.

  3. Se non vuoi preparare il dressing puoi condire semplicemente con olio evo, sale e pepe.

  4. Al posto delle noci puoi utilizzare i pinoli.

  5. Se vuoi aggiungere altre proteine alla tua insalata di radicchio puoi rinforzare la ricetta aggiungendo dello speck tagliato a listarelle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.