Insalata di melanzane

L’insalata di melanzane è un contorno saporito con note fresche, ideale per accompagnare formaggi e carni grigliate. E’ molto semplice da fare ed è composta da pochi semplici ingredienti.
Scorri per scoprire la ricetta!

insalata di melanzane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’insalata di melanzane

  • 1 kgmelanzane
  • 180pomodorini
  • 50 gcipolla rossa
  • 10 gsale
  • 30 gsucco di limone
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe
  • q.b.basilico

Strumenti per preparare l’insalata di melanzane

  • Teglia
  • Carta forno
  • Coltello
  • Forchetta
  • Tagliere
  • Ciotola
  • Cucchiaio

Come fare l’insalata di melanzane

  1. Per preparare l’insalata di melanzane, per prima cosa occupati delle melanzane.

  2. Lavale poi pratica dei buchi col coltello su tutti i lati, per permettere la fuoriuscita del vapore che si formerà al suo interno. Poggiale su una teglia rivestita di carta forno.

  3. Cuoci in forno statico a 180° per 1 ora.

  4. Quando saranno cotte e ancora calde, tagliale a metà e preleva la polpa con una forchetta, verrà via molto facilmente.

  5. Raccogli la polpa in una ciotola, aggiungi il sale e fai riposare per 30 minuti.

  6. Preleva la polpa e strizzala con le mani per eliminare tutta l’acqua di vegetazione. Poggia la polpa su un tagliere e tagliala grossolanamente.

  7. Rimetti la polpa nella ciotola e condisci con cipolla tagliata finemente, pomodorini tagliati in 4, olio extravergine d’oliva, pepe e succo di limone.

  8. Mescola e quando il tutto sarà amalgamato assaggia, e se necessario aggiusta di sale.

  9. Fai riposare l’insalata di melanzane in frigo per almeno 1 ora, anche se più tempo trascorrerà a riposo e più sarà saporita.

  10. Servi aggiungendo qualche foglia di basilico fresco. Buon appetito!

Consigli

  1. Puoi utilizzare qualsiasi tipo di pomodori ti piacciono o hai a disposizione.

  2. Anche la tipologia delle melanzane sono a tua discrezione.

Sostituzioni

  1. Al posto del limone puoi utilizzare il lime oppure l’aceto.

  2. Al posto del basilico puoi utilizzare un trito di prezzemolo fresco oppure qualche fogliolina di menta fresca.

Conservazione

  1. Si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 5 giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.