Girelle prosciutto cotto e mozzarella

Queste girelle prosciutto cotto e mozzarella sono un altro dei miei esperimenti! da quando ho scoperto questa ricetta continuo a provarla e a farcirla in mille modi diversi: sul blog trovate anche le girelle prosciutto crudo e spinaci e le girelle mozzarella e pomodoro. Questa ricetta come le altre prende spunto dalla ricetta originale del maestro Montersino. Con questa dose e tagliandole dello spessore di 1 cm, ne otterrete circa 40. Se volete, potrete preparare i rotoli e poi congelarli. Quando serviranno, potrete tirarle fuori e proseguire con la preparazione. Ecco la ricetta!

Girelle al prosciutto cotto

Girelle prosciutto cotto e mozzarella

Per l’impasto del rotolo:

  • 500 g di farina manitoba
  • 200 g di latte tiepido (se la farina lo richiede, aggiungetene altro, qualche cucchiaio in più)
  • 20 g di lievito di birra
  • 10 g di zucchero
  • 250 g di mozzarella sminuzzata con le mani
  • 50 g di burro fuso
  • 15 g di sale

per il condimento:

  • 200 g prosciutto cotto a fette

Per preparare le girelle prosciutto cotto e mozzarella prelevate dal totale del latte 50 g e scioglietevi dentro il lievito di birra. Sminuzzate a mano o frullate la mozzarella. Ora in una ciotola mettete la farina setacciata e aggiungete tutti gli ingredienti per l’impasto del rotolo (la mozzarella va nell’impasto!!!!). Impastate per bene, formate una palla, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 40 minuti.

Riprendete la palla, dividetela in due e spianate ogni palla di impasto con un mattarello: cercate di ottenere due rettangoli il più regolari possibile. Distribuite su ogni rettangolo il prosciutto cotto e arrotolate, avvolgeteli nella pellicola e metteteli a riposare in freezer per 20 minuti, così saranno più solidi e potrete tagliare bene le vostre girelle.

Trascorsi i 20 minuti, tagliate a fette di 1 cm di spessore i rotoli, mettete un foglio di carta forno sulla leccarda del forno e disponete sopra le vostre girelle prosciutto cotto e mozzarella, ben distanziate. Lasciate lievitare per un’ora nel forno con la luce accesa.

Girelle al prosciutto cotto, ricetta sfiziosa (3)

Trascorsa l’ora, togliete le girelle dal forno, accendete il forno a 220°C forno statico, lasciatelo riscaldare e poi infornate le girelle per 8-9 minuti (regolatevi col vostro forno, dovranno essere ben dorate). Sono ottime sia calde che fredde. Buon Appetito!

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina Facebook e qui la pagina Twitter, per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

10 Risposte a “Girelle prosciutto cotto e mozzarella”

  1. ma che tipo di mozzarella si usa? quella tonda venduta nei sacchetti con il liquido o quella nei panetti tipo x pizza? grazie

    1. Ciao Claudia…si usa la mozzarella classica, quella che come dici tu si trova nei sacchetti col liquido! Grazie di essere passata di qui!

  2. ciao volevo sapere se posso usare anche la farina oo e se il latte devo farlo tiepido o posso metterlo anche temperatura ambiente grazie

    1. Ti consiglio di non scolarla perchè l’acqua della mozzarella serve per impastare bene la farina, la mozzarella è contenuta nell’impasto per cui anche se è acquosa non inficia la riuscita della ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.