Crea sito

Friselle fatte in casa

Le friselle fatte in casa sono fatte con una ricetta antica, nata per conservare per lungo tempo il pane. Esistono tante versioni, sia con lievito madre che con lievito di birra. Ci sono mille modi per condire queste friselle basta solo scatenare la fantasia.
Scorri per scoprire la ricetta!

friselle
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniPer 10 friselle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina di semola
  • 20 gLievito di birra fresco (oppure 7 g di lievito di birra secco)
  • 280 gAcqua
  • 18 gSale

Strumenti

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Tarocco in metallo
  • Teglia
  • Carta forno
  • Coltello

Preparazione

  1. Per preparare le friselle fatte in casa, per prima cosa occupati dell’impasto.

  2. In una ciotola capiente metti la farina, il lievito di birra sbriciolato, comincia ad impastare e aggiungi l’acqua pian piano.

  3. Dopo aver incorporato tutta l’acqua, aggiungi il sale, impasta per qualche minuto.

  4. Trasferisci l’impasto su una spianatoia e lavora ancora per 5 minuti, fino ad ottenere una palla liscia e non appiccicosa.

  5. Copri l’impasto con la ciotola e fai riposare per 30 minuti.

  6. Dividi l’impasto in 5 parti di ugual peso (circa 150 g), e forma con ogni porzione dei filoncini lunghi 15 centimetri. Coprili con un canovaccio e fai riposare per altri 30 minuti.

  7. Allunga ogni filoncino fino a raggiungere i 30 centimetri di lunghetta, forma delle ciambelle, con l’accortezza di premere per bene sulla chiusura per far aderire le estremità.

  8. Disponi le ciambelle su una teglia ricoperta di carta forno e fai lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore) in un luogo al riparo dagli spifferi, per esempio all’interno del forno.

  9. Dopo che le ciambelle avranno lievitato, estraile dal forno e preriscaldalo a 180°C, funzione statica.

  10. Cuoci le ciambelle per 10 minuti. Risulteranno bianche e non cotte. Fai raffreddare completamente.

  11. Taglia ogni ciambella a metà con un coltello a lama seghettata e disponile di nuovo sulla teglia.

  12. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 170°C per 20 minuti.

  13. Abbassa la temperatura a 120°C e lascia cuocere per altri 20 minuti.

  14. Sforna e lascia raffreddare completamente.

  15. Buon appetito!

Conservazione

  1. Si conservano fino a un mese a temperatura ambiente, in buste per congelare munite di cerniera.

Consigli

  1. Queste friselle sono molto croccanti, quindi vanno un po’ bagnate prima di condirle e consumarle.

  2. Si possono condire in mille modi diversi: semplicemente con pomodoro, oppure con mozzarelle, olive etc.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.